Squalifica Osimhen, Auriemma provoca la Juve: “Ora dovrà essere bravo il Napoli a proporre gli stessi spunti giuridici…”

 

Nel primo pomeriggio odierno il Giudice Sportivo ha squalificato per due giornate l’attaccante del Napoli Osimhen, dopo l’espulsione ricevuta domenica sera nel match interno contro il Venezia, per una manata contro Hyemans. Il nigeriano sarà costretto a saltare i match contro Genoa e Juventus, ma il club partenopeo farà ricorso per fargli togliere un turno e farlo tornare a disposizione per il big match contro i bianconeri dopo la pausa per gli impegni delle Nazionali.

A proposito di questo scottante caso, ha voluto esprimere la sua opinione il giornalista di fede napoletana Raffaele Auriemma che con un tweet ha voluto provocare la Juve, che nelle scorse stagioni è riuscita ad ottenere la riduzione di una giornata per Morata e Zaza: “Ineccepibile. Ora dovrà essere bravo il Napoli a proporre gli stessi spunti giuridici che in Appello fecero ridurre di un turno squalifiche analoghe, come quelle di Morata e Zaza“.

Raffaele Auriemma, il suo tweet

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva