Copertina

Cesare Battisti inizia lo sciopero della fame e rinuncia alle cure

Cesare Battisti inizia lo sciopero della fame come segno di protesta. Il pluriomicida si trova in carcere ad Oristano dall’anno scorso, dopo una latitanza durata 37 anni. Facente parte di un gruppo terroristico, i PAC, acronimo di Proletari Armati per il Comunismo, deve scontare due ergastoli per le uccisioni di Antonio Santoro ed Andrea Campagna. […]