the muppet show

“The Muppet Show” arriva finalmente su Disney +

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Da quando Disney + è stato lanciato nel novembre 2019, i fan hanno chiesto a gran voce più contenuti Muppet sulla piattaforma. In particolare, gli appassionati hanno implorato che The Muppet Show si facesse strada verso la piattaforma diretta al consumatore della Disney. E infine, la protesta ha avuto risposta e ogni glorioso episodio di The Muppet Show arriverà su Disney +.

Il grande successo de Il Muppet Show

Il Muppet Show , prodotto in modo indipendente, andò dal 1976 al 1981 per un totale di 120 episodi. La serie ha catapultato il creatore Jim Henson, la sua banda di allegri clienti abituali dei Muppet (tra cui Frank Oz , Jerry Nelson , Richard Hunt) e i loro personaggi corrispondenti in icone internazionali. E ha aperto la strada a diversi film sui Muppet, innumerevoli speciali televisivi e strane serie create da Henson come The Storyteller , Fraggle Rock e The Jim Henson Hour . Per molti, The Muppet Show rappresentava l’apice dei poteri di Henson. Lavorando con limitate interferenze creative e creando qualcosa che rendesse omaggio ai formati televisivi del passato. E allo stesso tempo fosse qualcosa di completamente nuovo. Certamente ha catturato lo spirito del tempo in un modo che pochi dei progetti successivi hanno mai fatto e ha inciso i personaggi dei Muppet nei cuori e nelle menti dei bambini ovunque.

Da quando la Disney ha acquisito il controllo dei personaggi dei Muppet nel 2004, la società ha anche mantenuto i diritti per lo spettacolo televisivo. La Disney ha rilasciato tre stagioni di The Muppet Show in DVD nel 2005, 2007 e 2008. Le versioni in DVD erano per lo più complete, nonostante i tagli di diversi numeri musicali a causa di problemi di diritti. C’era anche del nuovo materiale supplementare prodotto appositamente per queste uscite. Non è chiaro se le versioni Disney + includeranno questi materiali supplementari e se in realtà saranno gli episodi completi, come presentati in origine.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24