Zanetton e Vialli nuova società

Zanetton e Vialli fondano una nuova società in Italia

 

Zanetton e Vialli nuova società in vista. In Italia sbarca nuovamente l’ex calciatore di Sampdoria e Juventus, vincitore con i bianconeri dell’ultima Champions League fino ad ora.

La loro idea è quella di ampliare la piattaforma di crowfunding sportivo, chiamata Tifosy Ltd. A Torino è stata fondata una società che si occupa di intermediazione, la quale è ancora in attesa dell’autorizzazione da parte della Consob.

Il suo capitale di partenza è di 385mila euro e si occuperà di fornire servizi di collocamento di titoli di società legate al mondo dello sport.

Le vecchie conoscenze della SampdoriaZanetton e Vialli saranno affiancati dai consiglieri Tommy AylmerMarco Giovanni ReFabrizio Bava e Nicola Verdun. 

Il giornale di Repubblica ha pubblicato la notizia in un trafiletto della sezione sportiva. La società è già attiva nel Regno Unito, dove è presente con il nome di Tifosy Ltd. 

Dopo il tentativo d’investire nella Sampdoria, fallito, ecco presentarsi un’altra occasione.

Zanetton e Vialli nuova società, idoli del passato nel calcio attuale

Una bella notizia per gli amanti del calcio del passato. Un idolo che ha costruito una carriera importante con due maglie differenti. Ha vinto molto, un grande goleador dell’area di rigore, un acrobata che spesso si è esibito con la sua specialità, ovvero la rovesciata.

Un interesse, quello di Vialli e di suo cognato, che dimostra come l’ex calciatore lombardo non abbia chiuso la possibilità di acquisire il controllo di qualche club nel futuro.

Per ora gli investimenti riguardano i titoli azionari. Ma non si possono certo definire chiuse le ambizioni di Vialli, con la possibilità di vedere qualche altra mossa nei prossimi anni.

Per il momento c’è un investimento importante di una bandiera del passato italiano. Speriamo che questo sia il primo di altri passi che potremo vedere in futuro.

I nostalgici del calcio saranno sicuramente contenti della novità. Speriamo che altri idoli possano imitarli per restituire al calcio il sapore del passato.

Fonte foto: pagina Facebook di TuttoSamp

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24