ubriaco investe e uccide

Ubriaco investe e uccide una ragazza in provincia di Bologna

 

Ubriaco investe e uccide una ragazza in provincia di Bologna. Una tragedia avvenuta ieri sera intorno alle 19.30 a Castenaso, in provincia del capoluogo emiliano. Una 19 enne è stata travolta e uccisa da una utilitaria in via del Frullo, a pochi passi dal centro storico del paesino. La vittima si chiama Irene Boruzzi. Vano l’intervento del 118 scorso subito dopo l’impatto, la giovane è morta sul colpo. L’automobilista Davide Melillo, di 45 anni è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari, per omicidio stradale.

Ubriaco investe e uccide giovane donna….l’accaduto

Il terribile impatto è avvenuto nell’area metropolitana di Bologna, in un contesto di 15 mila abitanti, fra la rotonda Zucchi e via del Frullo. Da una prima ricostruzione sembra, che la ragazza, che abitava nelle vicinanze stesse attraversando le strisce pedonali correndo, quando all’improvviso un pirata della strada l’ha presa  in pieno. Una vettura, che procedeva ad alta velocità. Davide Melillo, l’investitore con già dei precedenti penali per giuda in stato di ebrezza e resistenza a pubblico  era alla guida della sua Opel Astra  nuovamente ubriaco. Da un primo esame, l’uomo è risultato avere nel sangue un tasso alcolemico 4 volte superiore al dovuto. Circa 2,18 grammi per litro. Per questo motivo i carabinieri della Compagnia di San Lazzaro lo hanno arrestato per omicidio stradale.

Il commento del sindaco sull’accaduto

Anche il sindaco del paese di Castenaso ha voluto commentare l’accaduto: ” La ragazza stava correndo, quando è avvenuto l’incidente. E’ un fatto che ci colpisce”- Ha commentato all’Ansa. Carlo Gubellini commenta così la morte della compaesana Irene Boruzzi: ” Via Frullo è una delle vie che portano in paese”- Dice il sindaco. ” La ragazza stava correndo ed era sulle strisce pedonali. Era la nipote del fondatore di un noto panificio di Castenaso, dove ancora lavora sua mamma”- Ha continuato il primo cittadino. “I commercianti abbasseranno le saracinesche  dei loro negozi per 15 minuti in segno di lutto. La nostra comunità è unita nel dolore”-Ha infine commentato l’uomo politico.

Foto fonte in evidenza

 

 

 

 

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24