Windows 10: l’aggiornamento nel regno unito si chiamera’ “Autumn Creators Update”

Microsoft provvederà a modificare il nome dell’aggiornamento Windows 10 Fall Creators Update. Ad esempio nel regno unito è già Autumn Creators Update.

Ovviamente la modifica verrà applicata regionalmente, saranno interessati i mercati dove la parola “fall” non indica la stagione dell’anno.

Nel Regno Unito, ad esempio, l’uso di questo termine non è così frequente per indicare quello specifico periodo (l’autunno). Per evitare confusione negli utenti, Microsoft ha già provveduto a rinominare l’update “Autumn Creators Update“.

Windows Fall Creators Update: nome originale mantenuto negli Stati Uniti d’America, in Canada e negli altri Paesi dove il termine “fall” ha valenza di “autunno”.

Ovviamente per gli Insider il discorso è diverso, si continuerà a parlare di Redstone 3 o versione 1709. Chi testa versioni preview del sistema operativo, infatti, non ha questo tipo di esigenza.

nome originale verrà mantenuto negli Stati Uniti d’America, in Canada e negli altri Paesi dove il termine “fall” ha valenza di “autunno”.

A partire da quella data, gli utenti PC Desktop, per le altre piattaforma arriverà successivamente, potranno scaricare l’aggiornamento direttamente da Windows Update. Il rollout sarà progressivo, quindi non tutti lo riceveranno immediatamente. Per qualcuno, dunque, l’attesa si potrà prolungare di alcuni giorni. Fortunatamente ci sarà sicuramente la possibilità di forzare l’aggiornamento attraverso il consueto strumento “Windows 10 Update Assistant” per poter accelerare sui tempi.

Già nella giornata di ieri, proprio utilizzando l’ultima release non ancora distribuita di questo tool, molti utenti hanno potuto scaricare ed installare in anticipo la release finale di Windows 10 Creators Update. Al riguardo si sottolinea che nel caso Microsoft apportasse qualche ultima modifica si potrà scaricarla sempre attraverso Windows Update o utilizzando nuovamente “Windows 10 Update Assistant“.

News microsoft su Surface

Microsoft ha comunicato che Surface Book e Surface Studio saranno presto commercializzati in altri paesi. Surface Book (Performance base) è disponibile in preordine da oggi in Austria, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Svizzera e Regno Unito e sarà disponibile per l’acquisto dal 20 aprile. Surface Studio e Surface Dial sono disponibili in preordine da oggi in Australia, Canada e Nuova Zelanda e saranno disponibili per l’acquisto a partire dal 20 aprile.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: