Allegri mette i puntini su Dybala

Allegri mette i puntini su Dybala

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Allegri mette i puntini su Dybala: fiducia per il futuro

Allegri mette i puntini su Dybala nel momento della verità mandando a tutti un segnale chiaro.

Troppe voci tante ipotesi, molte convinzioni di giornalisti e tifosi che non prevedevano la Joya in campo nell’undici titolare contro l’Atletico.

[adrotate banner=”37″]

Ecco allora Max a chiarire che Dybala è titolare ed il numero 10 bianconero, nelle gare decisive nella testa del tecnico toscano l’argentino è titolare.

Dybala è patrimonio bianconero un punto fermo per società e squadra. La trasformazione tattica, con un arretramento del campo d’azione ne dimostra l’insostituibilità.

Le qualità tecniche, la capacità di poter decidere con una giocata la partita gli danno i gradi di titolari.

Allegri ha sempre gestito tutti, Ronaldo compreso, senza guardare in faccia nessuno.

La panchina, una pausa, può essere utile a tutti ma nessuno all’interno della squadra ha mai messo in dubbio le sue capacità.

Una precisazione del mister, quel mettere i puntini sulle i nel momento giusto, proprio quando si avvicina il momento della verità.

Parole non casuali che danno forza al giocatore, che è il titolare della Juventus.

Allegri mette i puntini a Dybala: il mercato è più lontano.

Dybala è alla Juve dove si trova bene, amato da tutti i compagni. L’ Inter e le migliore squadre d’Europa se ne dovranno fare una ragione.

Non verrà venduto, Marotta si può rassegnare. Icardi con Dybala non si possono scambiare.

Potrebbero giocare insieme nella Juve ma la Joya rimane a Torino. Allegri dandogli la maglia da titolare contro l’ Atletico ha mandato il suo messaggio.

La società avrà apprezzato di comune accordo ed il giocatore ancora una volta sente la fiducia di tutto l’ambiente; proprio quello che serve per mostrare al mondo in campo perché la dieci bianconera si trova sulle sue spalle.

Un dieci bianconero che scriverà la storia bianconera come i suoi predecessori, non sarà di passaggio come molti vorrebbero credere.

Da ieri sera grazie al mister le cose sono molto più chiare.

Sognare nella propria squadra Dybala è lecito, si tratta di un fuoriclasse ma perché si possa realizzare tale desiderio occorrono tanti fattori che al momento sono inesistenti.

Altri articoli di sport sulla pagina del sito.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24