SELLIA MARINA (CZ) – Alla scoperta di Anna La Croce, talento della voce. Il suo genere principale è il pop, anche se le piace variare e non essere statica in quanto lei ama la diversità e la sua curiosità la fa cambiare continuamente. Ascolta musica tutto il giorno perché è la sua vita. Adora la musica di tutti i generi e anche in varie lingue, ma predilige l’italiano. I suoi cantanti preferiti sono Annalisa, Elisa, Ultimo, Mina, Adele, Billie eilish, Arisa, Coez, The colors, Alessandra Amoroso, J-Ax, Elodie, Fedez etc.: ha una lista abbastanza vasta e non ha limiti neanche di età artistica, infatti ascolta anche artisti più “datati” oltre a quelli giovanili e del momento. Molti la chiamano “la Piccola Mimì” per la sua voce melodica e musicale. Inoltre suona il pianoforte da autodidatta e ciò le dà tante soddisfazioni anche per il suo orecchio che molti dicono di essere assoluto. Il suo più grande sogno è diventare una cantante rimanendo nella sua umiltà e semplicità, vorrebbe portare in alto il nome della Calabria e soprattutto conoscere, come già sta facendo (Ghali, Elettra Lamborghini, Rancore, Marco Masini, Francesco Gabbani, Tosca etc.) vari artisti che sicuramente le serviranno per crescere sempre di più artisticamente e caratterialmente, vuole far vedere a chi non l’ha mai supportata e accettata che ce l’ha fatta. Tutt’oggi continua ovviamente a studiare e, come piano B, vorrebbe insegnare canto, quindi è iscritta al conservatorio da circa 3 anni e continua a portare buoni voti a casa aumentando sempre di più la sua stima e passione. Ha molti amici ma la passione è sempre più forte e quindi la maggior parte delle volte rinuncia alle uscite per portarla avanti. I suoi progetti futuri sono iniziare a collaborare con suo fratello Kevin La Croce, rapper 23enne in arte Kobra, il quale anche se molto bravo a scrivere non è riuscito ancora oggi a poter emergere. Ritenendolo il proprio mentore, l’obiettivo di Anna è che questa collaborazione possa avere un ritorno artistico anche per lui. È inoltre disponibile a seguire eventuali stage di formazione anche all’estero per formarsi e migliorare sempre di più professionalmente. Facendo parte da anni di un progetto “Artista x passione”, promosso dall’Itc XXIV Maggio, società cooperativa non profit, di Taormina (ME), l’artista si propone di essere anche disponibile ad accogliere eventuali inviti di nostri concittadini, che oggi vivono in altre nazioni, a voler portare con la propria voce i suoi brani al di fuori dell’Italia, nei paesi del mondo dove questi si trovano.

Anna La Croce, talento della voce

 

SELLIA MARINA (CZ) – Alla scoperta di Anna La Croce, talento della voce. Il suo genere principale è il pop, anche se le piace variare e non essere statica in quanto lei ama la diversità e la sua curiosità la fa cambiare continuamente. Ascolta musica tutto il giorno perché è la sua vita. Adora la musica di tutti i generi e anche in varie lingue, ma predilige l’italiano. I suoi cantanti preferiti sono Annalisa, Elisa, Ultimo, Mina, Adele, Billie eilish, Arisa, Coez, The colors, Alessandra Amoroso, J-Ax, Elodie, Fedez etc.: ha una lista abbastanza vasta e non ha limiti neanche di età artistica, infatti ascolta anche artisti più “datati” oltre a quelli giovanili e del momento.

Molti la chiamano “la Piccola Mimì” per la sua voce melodica e musicale. Inoltre suona il pianoforte da autodidatta e ciò le dà tante soddisfazioni anche per il suo orecchio che molti dicono di essere assoluto.

Il suo più grande sogno è diventare una cantante rimanendo nella sua umiltà e semplicità, vorrebbe portare in alto il nome della Calabria e soprattutto conoscere, come già sta facendo (Ghali, Elettra Lamborghini, Rancore, Marco Masini, Francesco Gabbani, Tosca etc.) vari artisti che sicuramente le serviranno per crescere sempre di più artisticamente e caratterialmente, vuole far vedere a chi non l’ha mai supportata e accettata che ce l’ha fatta.

Anna La Croce, talento della voce

Tutt’oggi continua ovviamente a studiare e, come piano B, vorrebbe insegnare canto, quindi è iscritta al conservatorio da circa 3 anni e continua a portare buoni voti a casa aumentando sempre di più la sua stima e passione. Ha molti amici ma la passione è sempre più forte e quindi la maggior parte delle volte rinuncia alle uscite per portarla avanti.

I suoi progetti futuri sono iniziare a collaborare con suo fratello Kevin La Croce, rapper 23enne in arte Kobra, il quale anche se molto bravo a scrivere non è riuscito ancora oggi a poter emergere. Ritenendolo il proprio mentore, l’obiettivo di Anna è che questa collaborazione possa avere un ritorno artistico anche per lui. È inoltre disponibile a seguire eventuali stage di formazione anche all’estero per formarsi e migliorare sempre di più professionalmente.

Facendo parte da anni di un progetto “Artista x passione”, promosso dall’Itc XXIV Maggio, società cooperativa non profit, di Taormina (ME), l’artista si propone di essere anche disponibile ad accogliere eventuali inviti di nostri concittadini, che oggi vivono in altre nazioni, a voler portare con la propria voce i suoi brani al di fuori dell’Italia, nei paesi del mondo dove questi si trovano.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24