Azzurre in amichevole

Azzurre in amichevole, le convocate dalla Ct Bertolini

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Azzurre in amichevole, le convocate dalla Ct Bertolini. Tempo di gare anche per la Nazionale femminile di calcio nel mese di giugno

Austria e Paesi Bassi le avversarie delle Azzurre in amichevole nei giorni del 10 e 14 giugno; per l’occasione la Ct Milena Bertolini ha convocato 35 calciatrici; tra esse anche Martina Tomaselli alla sua prima chiamata.

La squadra si radunerà quindi la sera di sabato 5 presso il Centro di preparazione olimpica di Tirrenia, dove il giorno dopo inizierà la preparazione con una doppia seduta di allenamento.

A due mesi dall’ultimo appuntamento dunque la Nazionale Femminile torna in campo per le ultime due gare della stagione.

Le Azzurre affronteranno quindi il 10 giugno i Paesi Bassi allo stadio Paolo Mazza di Ferrara (ore 17.30 – diretta Rai 2); mentre il 14 saranno ospiti dell’Austria al Wiener Neustadt Arena di Wiener Neustad (ore 16.30 – diretta Rai 2), una cittadina a mezz’ora di auto da Vienna.

Continua, dunque, il percorso di avvicinamento a Euro 2022. Dopo la netta vittoria contro Israele e la gioia per aver centrato l’obiettivo, l’Italia si appresta ad aprire un nuovo capitolo della sua storia.

Le Azzurre, infatti, a settembre inizieranno il cammino nel girone di qualificazione per il Mondiale del 2023.

Nel frattempo alla Ct Bertolini assegnata una targa come figura femminile particolarmente meritevole

Il riconoscimento dunque le è stato conferito all’interno dell’assegnazione del premio R.O.S.A. Canova Club; un Premio al merito che intende cioè valorizzare le attività professionali della donna in campi di attività attualmente ancora a forte predominanza maschile come quelli economico; finanziario; manageriale; imprenditoriale; scientifico; artistico e sportivo.

Ospite d’Onore della serata anche Valentina Vezzali, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport nell’attuale governo che ha sottolineato:

Il tema di questa serata è molto interessante e riguarda l’emancipazione dello sport al femminile. Sono stata fortunata, nella mia disciplina si parla più di schermitrici che di schermitori.

Dal canto suo la Ct Milena Bertolini aggiunge:

Essere qui è un piacere ed è un orgoglio ricevere questo riconoscimento importante. È stato fatto un grande passo in avanti del calcio femminile; la visione sta cambiando grazie alle ragazze e alle istituzioni che hanno messo in campo idee e risorse che hanno permesso questa crescita.

 

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Nazionale Femminile di calcio

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.