Berlusconi festeggia il compleanno di Forza Italia: “L’Italia evitò il comunismo”

Berlusconi parla di contagio e opposizione

Condividi su:

 

ROMA – Berlusconi parla di contagio e opposizione. Il presidente di Forza Italia, intervistato ieri sera da Bianca Berlinguer a “Carta Bianca”, in onda su Raitre, ha detto:

“Bisogna trovare un equilibrio molto difficile fra due esigenze opposte: quella di non far dilagare di nuovo il contagio e quella di non far morire il sistema produttivo. Il rischio di una seconda e peggiore ondata di contagi, come ci spiegano gli epidemiòlogi, è un rischio reale”.

Berlusconi parla di contagio e opposizione

L’ex premier ha poi aggiunto quanto segue:

“Non possiamo tenere il Paese chiuso per sempre, questo è evidente. Bisogna però che ci sia grande prudenza e il massimo rigore nel rispettare e far rispettare tutte le misure di protezione sanitaria necessarie. Sono preoccupato per le scelte confuse e contraddittorie del governo”.

Silvio Berlusconi ha poi parlato della coalizione di centrodestra. Già nei giorni scorsi aveva garantito che sarebbe rimasta unita, e ora ha precisato:

“Siamo una coalizione, non un partito unico. Forza Italia è l’unico movimento politico che rappresenta i liberali, i cattolici, i garantisti, gli europeisti. Siamo il solo partito che ha come valori, i valori della tradizione, della politica e della cultura occidentale. E siamo, proprio per questo, parte essenziale di un centro-destra plurale e vincente”.

L’ex presidente del consiglio ha, in pratica, ripetuto il distinguo tra l’opposizione esercitata da Salvini e Meloni e l’opposizione “responsabile” di Forza Italia:

“I nostri alleati usano legittimamente il loro linguaggio e noi usiamo il nostro. Siamo una coalizione, non un partito unico. Forza Italia è l’unico movimento politico che rappresenta i liberali, i cattolici, i garantisti, gli europeisti. Siamo, proprio per questo, parte essenziale di un centro-destra plurale e vincente”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24