Black Shark Goblin X1: cuffie da gaming con luci RGB per PS5, PS4, Xbox One, Xbox Series S/X e PC

Black Shark Goblin X1: cuffie da gaming con luci RGB per PS5, PS4, Xbox One, Xbox Series S/X e PC

 

Black Shark, il brand hi-tech del gruppo Xiaomi, ha rilasciato in questi giorni un nuovo paio di cuffie da gaming chiamate Black Shark Goblin X1. Si tratta di cuffie cablate appositamente per il gaming con illuminazione RGB sui padiglioni, gioco di luci e microfono direzionabile.

La confezione di acquisto include oltre al paio di cuffie, anche uno sdoppiatore per il cavo jack audio da 3.5 millimetri, il manuale di istruzioni e la carta di garanzia da 2 anni.

Black Shark Goblin X1: scheda tecnica e prime impressioni

Queste nuove cuffie da gaming presentano un design semplice ma accattivante. I padiglioni laterali si illuminano collegando il cavo USB: esso ha come unica funzione quella di illuminare i padiglioni e il microfono (quest’ultimo presenta una luce blu). Sui padiglioni è possibile apprezzare anche un gioco di luci grazie al cambio di tonalità che passa per i colori dell’arcobaleno.

In base a dove è necessario collegare le cuffie, bisogna tener presente alcuni accorgimenti. Per usare le cuffie su dispositivi che hanno un unico ingresso da 3.5 millimetri, bisogna togliere lo sdoppiatore che nella confezione risulta applicato all’estremità del cavo lungo 2,2 metri. Se, invece, vogliamo usare le cuffie con il computer, che presenta il jack delle cuffie separato da quello per il microfono, allora è necessario tenere inserito lo sdoppiatore e collegare entrambi i jack. Senza inserire l’USB non è possibile usufruire dell’illuminazione RGB, ma le cuffie funzionano lo stesso.

Le Goblin X1 possono essere usate su PlayStation (4 e 5), Xbox (Series X, Series S e One), PC, Nintendo Switch, smartphone e tutti questi dispositivi che presentano almeno un jack audio da 3.5 millimetri. La qualità audio è buona: la pulsantiera posta sul cavo consente di regolare il volume e spegnere/accendere il microfono. L’arco in metallo è regolabile, in modo da adeguarsi a più conformazioni del viso dei vari giocatori. Il volume raggiunto è sufficiente: i bassi per i giochi di ruolo sono ben definiti. Per un uso prolungato, le cuffie potrebbero risultare un po’ pesanti. Tuttavia il rapporto qualità/prezzo è buono: le Black Shark Goblin X1 costano 25 euro.

Fonte immagine copertina: Black Shark

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com