Bonus smart TV e decoder 2019

Bonus tv rottamazione: ecco come accedere all’incentivo

 

ROMA – Bonus tv rottamazione: ecco come accedere all’incentivo per la rottamazione. C’è tempo fino al 31 dicembre 2022, ma è meglio non aspettare l’ultimo momento perché le scorte potrebbero terminare prima.

Per ottenere il contributo (valido solo su un unico acquisto), per un massimo di 100 euro, bisogna essere residenti in Italia, rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018 ed essere in regola con il pagamento del canone. Per saperne di più è sufficiente cliccare QUI.

Bonus tv rottamazione: ecco come accedere all’incentivo

C’è poi da dire un’altra cosa importante. Anche gli investimenti pubblicitari effettuati sulle emittenti radiofoniche e televisive potranno godere del bonus pubblicità. Lo prevede il decreto Sostegni-bis confermando il credito d’imposta previsto per il biennio 2021-2022 dalla scorsa legge di bilancio, ma allargandone l’arco di azione anche a radio e tv rispetto ai soli quotidiani e periodici.

Il bonus viene calcolato su tutti gli investimenti pubblicitari (e non solo nella parte incrementale rispetto all’anno precedente) ed è pari al 50% dell’investimento complessivo. La comunicazione telematica di accesso alla procedura potrà essere inviata dall’1 al 30 settembre.

Leggi anche: Bonus smart TV e decoder 2019-2022: dal 18 dicembre

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24