Borsa Italiana oggi settembre 2019

Borsa di Milano oggi 7 novembre 2022

 

MILANO – Borsa di Milano oggi 7 novembre 2022 chiude la prima seduta della settimana in rialzo. Il Ftse Mib archivia la giornata con un +0,9% a 23.493 punti. Sempre sugli scudi Tim (+9,96%) e Mps che tra stop & go, sale di oltre l’11% teorico. Unicredit lima il calo all’1,9% (12,8 euro, sui massimi da fine febbraio) in scia alla ricostruzione del Financial Times secondo cui l’anno scorso il gruppo bancario italiano avrebbe registrato contrasti con la Bce sul piano dei dividendi e sulla mancata uscita dalla Russia. Questo, dunque, è l’andamento Borsa Milano.

Borsa di Milano oggi 7 novembre 2022 e spread

La Borsa di Milano oggi riporta questi dati. Lo spread tra Btp e Bund chiude in calo. Il differenziale scende a 213 punti dai 215 dell’avvio. Il rendimento del decennale italiano sale di un punto e mezzo sfiorando il 4,47%. Sul fronte delle commodity il gas prosegue in calo (-5,4%) con il Ttf ad Amsterdam sotto i 109 euro al megawattora. Quanto ai cambi l’euro, dopo aver toccato la parità con il dollaro, viaggia a 99,94 cent sul biglietto verde.

Come ha chiuso la Borsa di Milano oggi?

Vediamo ora come vanno i mercati internazionali dopo aver visto l’indice Borsa Milano oggi. Le Borse europee chiudono la prima seduta della settimana in cauto rialzo. Francoforte guadagna lo 0,52% con il Dax a 13.530 punti. Parigi registra invece un +0,17% con il Cac 40 a 6.416 punti. Controcorrente Londra che cede lo 0,36% con il Ftse 100 a 7.308 punti.

Tra le altre Piazze, Francoforte segna un +0,4%,. Piatta Parigi mentre Londra si conferma in flessione (-01,8%). L’indice d’area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, sale di mezzo punto con tecnologici e immobiliare sotto acquisto.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24