cassano wanda

Cassano Wanda, é sempre scontro in TV

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Cassano battibecco con Wanda Nara

Cassano Wanda: nuova puntata. Il barese è il classico personaggio che non le manda a dire. A volte è un po colorito nelle sue espressioni, ma si sa il “pibe” di Bari è fatto così.

Anche l’altra sera durante la trasmissione Tiki Taka, ha espresso il suo giudizio circa l’Inter. Ne è scaturito un battibecco con Wanda Nara, moglie ed agente di Icardi. L’ex attaccante ha detto:

“Per risolvere la situazione, l’Inter a fine stagione deve fare solo una cosa. Mandare a casa Perisic ed Icardi”.

Semplice, lineare e senza fronzoli.

Poi rivolgendosi verso Wanda Nara ha proseguito: “Prima ha fatto casino Perisic, poi tu”.

La diatriba Cassano Wanda

A quel punto Wanda Nara ha risposto: “Parli così perché sei amico di Spalletti”. Cassano a quel punto a proseguito dicendo: “Spalletti non è amico mio, i miei amici sono tutti a Bari”.

Ha poi chiosato: “Informati meglio, io non ho amici nel calcio, pensa che Ramires è un anno che corre per il campo”.

Il solito esilarante fantAntonio, simpatico, fuori dalle righe ed a volte arrogante. Un mix incredibile. Dopo qualcuno ha chiesto a Cassano del gol di Nainggolan contro la Juve.

“Quella è stata una papera clamorosa di Szczesny”. Come dargli torto?

Le parole di Wanda su Icardi

Sempre a Tiki Taka, la soubrette argentina ha parlato anche del suo assistito. “Spalletti ha detto che rimarrà a l’Inter 100 anni, ed allora Mauro Icardi resterà per 150”.

Una battuta provocatoria, che poi ha avuto una svolta. Wanda infatti ha garantito che Mauro Icardi rimarrà a Milano anche la prossima stagione. Una notizia che, in un certo senso, chiude diversi incastri possibili di mercato.

Anche se poi, durante l’arco temporale del calciomercato estivo, tutto potrà essere ribaltato. Nel mercato infatti non esistono certezze, tutto può accadere, anche quando meno te lo aspetti.

Foto: Libero Quotidiano

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24