Chi vincerà Euro 2020

Chi vincerà Euro 2020? Parola all’intelligenza artificiale

 

Chi vincerà Euro 2020? Parola all’intelligenza artificiale. In attesa del fischio d’inizio di domani sera all’Olimpico, impazza il toto vincitore

Chi vincerà Euro 2020? E’ sicuramente la domanda alla quale tutti i tifosi vorrebbero già una risposta; bisognerà certo aspettare ma i pronostici sono in atto.

Dall’11 giugno quindi 24 paesi europei si contenderanno il titolo di Euro 2020, un percorso di 51 partite totali che si concluderà l’11 luglio con la finale a Londra.

C’è un sistema particolare dunque che, in realtà ha dato il responso: un algoritmo di Intelligenza artificiale dà la Francia come trionfatrice della competizione.

Il sistema è messo a punto da un gruppo di ricerca europeo guidato dall’Università austriaca di Innsbruck; essi hanno cioè analizzato una vasta serie di dati, dal tra valore di mercato delle rose e i risultati degli ultimi 8 anni.

Nel dettaglio, usando un software che utilizza un metodo di machine learning detto Conditional inference random forest i ricercatori hanno provato a replicare virtualmente il torneo realizzando 100mila distinte simulazioni sulla base di 4 tipologie di parametri:

  • la storia delle squadre,
  • le previsioni dei bookmaker,
  • il valore delle rose.
  • i fattori socioeconomici dei paesi come Pil e popolazione.

Secondo l’algoritmo, quale sarà il posto per l’Italia di Mancini?

Il verdetto delle simulazioni afferma dunque che la squadra favorita è la Francia con il 14.8% delle probabilità di vittoria finale, seguita da Inghilterra (13.5) e Spagna (12.3).

All’Italia invece sono date l’89% delle probabilità di superare il girone, il 15.9% di arrivare in finale, ma solo il 7.9% di probabilità di vittoria finale, appena meno di quelle del Belgio ma maggiori rispetto ai Paesi Bassi.

Particolare infine la situazione per la Germania che parte in un girone molto duro in cui deve vedersela con Francia, Campione del mondo in carica, e Portogallo, vincitore degli ultimi Europei.

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Euro 2020

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.