ciclismo 2019 Filippo Pozzato

Ciclismo 2019 Filippo Pozzato si ritira

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ciclismo 2019 Filippo Pozzato si ritira. A breve prenderà avvio la stagione ciclistica con nuovi talenti, vecchie glorie e con l’assenza di alcuni professionisti che hanno deciso di dire addio alle corse

Ciclismo 2019 Filippo Pozzato si ritira. Tra questi ultimi, è delle ultime ore l’annuncio dell’addio al ciclismo di Filippo Pozzato. Il corridore, 37enne ha pubblicato un lungo post sul suo profilo dove ha annunciato la sua decisione:

© Riccardo Scanferla – Photors.it

Eccoci qui a scrivere la conclusione di una parte della mia vita, la più intensa e divertente. Oggi posso dire che il mio sogno da bambino si è realizzato e senza rendermene conto è già tutto finito, magari in un modo che non avrei voluto ma da uomo so accettare questo epilogo.

Dopo 19 lunghi anni in sella alla sua bicicletta, cala il sipario anche per un corridore che ha saputo regalare diverse emozioni ai suoi tifosi e a tutti gli appassionati di ciclismo.

Pozzato, il futuro dopo il ritiro

Per Filippo Pozzato inizia dunque una nuova vita dopo il ritiro dal professionismo. Il corridore sempre nel suo post di facebook si è espresso riguardo il suo futuro:

Ora inizia una nuova vita, con tanti progetti ai quali sto lavorando. In primis la squadra Continental che sto costruendo e nella quale vedo tanti giovani ciclisti; vogliosi di realizzare il proprio sogno sportivo ed io insieme a loro.

Da qui voglio partire per dare al ciclismo italiano una squadra ed una nuova generazione di ciclisti degni della nostra storia. Questo è oggi il mio più grande obiettivo che lavorando duramente spero di raggiungere nei prossimi anni.

In conclusione, ringrazio tutte le persone con cui ho avuto la possibilità di lavorare in questi anni, il mio manager Luca, la mia famiglia, mamma Franca, Vittoria e tutto i miei amici dello Gnoranteam. Grazie a tutti, è una stata figata!

Non resta che continuare a seguire l’ex corridore per scoprire tutti i suoi prossimi progressi.

Dai uno sguardo alla sezione sport di web Magazine 24.

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu