condannato a 18 anni

Condannato a 18 anni D’Uonno. Diede fuoco alla ex

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mario D’Uonno è stato condannato a a 18 anni di carcere per il tentato omicidio di Simona Rocca

L’ex guardia giurata vercellese Mario D’Uonno è stato condannato a 18 anni di carcere con rito abbreviato, per il tentato omicidio di Simona Rocca.
La sentenza arriva a un anno da quel fatto drammatico. I due si sono incontrati il 4 febbraio 2019 nel parcheggio davanti al negozio in cui lei andava a lavorare, a Vercelli. D’Uonno, dopo una lite, le ha versato benzina sull’auto e poi ha dato fuoco con un accendino. Prima l’ha anche picchiata.

D’Uonno è stato difeso dall’avvocato Faragona

L’uomo, difeso dall’avvocato Enrico Faragona, si era sempre difeso sostenendo di non aver mai avuto intenzione di ucciderla. Secondo la sua versione dei fatti la donna era già scesa dall’auto quando, nel tentativo di spaventarla, ha acceso la fiamma. Senza considerare la benzina presente sul mezzo. L’accusa per Mario D’Uonno era tentato omicidio pluriaggravato, stalking aggravato, l’incendio dell’auto di Simona Rocca e la violazione dell’articolo 167 del codice della privacy.

Questo pomeriggio la sentenza

Il giudice Claudio Passerini nella sua sentenza ha accolto le richieste del pm Pretti, che aveva proposto per l’imputato una pena di 27 anni, ridotta poi di un terzo per la scelta del rito alternativo.

D’Uonno è in carcere dal giorno dell’aggressione, quando, dopo essere fuggito, si era alla fine costituito. Il tribunale lo aveva già condannato a 2 anni e 8 mesi per alcuni episodi di stalking precedenti, che Simona Rocca aveva denunciato dopo la fine della loro relazione. La donna, dichiarata invalida dall’Inps per le ferite riportate e ha dovuto sottoporsi a numerosi interventi chirurgici, si è costituita parte civile, assieme al marito e ai figli, assistita dall’avvocato Giuseppe Ruffier.

Fonte Immagine: Il Giornale OFF

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24