Conte attacca Meloni sul Superbonus

Conte attacca Meloni: “Mente spudoratamente sul Superbonus, è molto grave per l’Italia”

Condividi su:

 

Conte ha duramente attaccato Meloni e il governo. In una recente intervista ad Avvenire  l’ex premier ha toccato molti punti, dalla politica estera alla guerra in Ucraina, al Superbonus e alle future e ipotetiche alleanze con il centrosinistra. Il leader del M5s attacca personalmente la premier e la accusa di mentire agli italiani sul Superbonus e sul buco che avrebbe prodotto nelle casse dello Stato.

Le parole dell’ex premier

Sulla politica estera Conte non risparmia perplessità sulla visita di Meloni a Kiev. Ma non mette in discussioni il sostegno dell’Italia all’Ucraina, quanto semmai la decisione del governo in merito al possibile invio di nuove armi. Per questo l’ex premier auspica un coinvolgimento maggiore del Parlamento, anche se avrebbe preferito un tentativo più forte da parte dell’Italia in seno all’Ue “per promuovere finalmente la pace”.

L’ex premier teme poi un’escaltation che possa tradursi in futuro in un possibile invio di soldati nel conflitto. “Il paese ha il diritto di sapere dal governo se ci apprestiamo ad entrare in guerra”. E sottolinea poi le ambiguità in seno al governo. Non solo per le parole di Berlusconi che hanno scatenato grandi polemiche, ma anche per le posizioni divergenti in merito all’inverio di bombardieri in Ucraina. “Sono confusi su tutto”.

L’attacco a Meloni sul Superbonus

È estremamente grave per l’Italia avere un presidente del Consiglio e un ministro dell’Economia disposti a mentire spudoratamente sostenendo che il Superbonus costa 2mila euro a cittadino”. Conte poi ha lanciato un affondo durissimo nel corso dell’intervista sul tema del Superbonus.”Fan finta di non sapere – e lo dice il Censis, non io – che il 70% di quanto investito dallo Stato sul Superbonus è rientrato nelle casse dello Stato con tasse e contributi”.
E ha aggiunto poi che la misura introdotta durante il suo governo abbia prodotto posti di lavoro, portanto ad un taglio sensibile in termini di CO2 con risparmi medi importanti per le famiglie. “È incredibile e grave che Meloni parli di un buco di bilancio che in realtà non esiste”.
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Alessio Bardelli