Coppa Italia: Juventus ecco la formazione

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Coppa Italia

Coppa Italia per la Juventus, che torna in campo. La squadra di Massimiliano Allegri affronterà il Bologna agli ottavi della Coppa nazionale. Una gara secca e senza appello, che in caso di sconfitta significherebbe l’addio anticipato a uno degli obiettivi stagionali. Ed è proprio per questo che il tecnico non opterà, per un vero fenomeno proprio massiccio turnover. Cristiano Ronaldo, ad esempio, sarà regolarmente in campo. Per i bianconeri sarà 4-3-1-2 con una graditissima sorpresa in attacco. Andiamo insieme a scoprire la formazione.

[adrotate banner=”37″]

La formazione

Tra i pali ci sarà il titolare, il polacco Sczsney. In difesa da destra a sinistra, ci saranno poche novità. Cancelo resterà fuori, tornerà probabilmente in Supercoppa mercoledì a Gedda. Stesso discorso per il capitano Giorgio Chiellini, che usufruirà di un turno di riposo. A destra toccherà a De Sciglio, molto positivo nelle ultime uscite. In mezzo sarà ancora Rugani il protagonista, stavolta farà coppia con Bonucci. A sinistra invece Alex Sandro dovrebbe essere il favorito, con Spinazzola che potrebbe esordire a gara in corso. A centrocampo saranno in tre. Turno di riposo per il bosniaco, Miralem Pjanic tornerà in Supercoppa, contro il Milan. Nella linea mediana agiranno, Emre Can, Betancurt e Matuidi. Il francese come sempre rappresenta l’ago della bilancia, ed é sempre presente. Riposa anche Sami Khedira, che Allegri preferisce centellinare, in vista della lunga cavalcata finale.

Attacco e non solo

In avanti Paulo Dybala sarà il trequartista di qualità, mentre davanti a lui agirà una coppia inedita. Cristiano Ronaldo infatti farà coppia, con il giovane Moise Kean. Sarà la sua grande occasione. In effetti sembrerebbe quasi una vetrina, Un modo pee mettere in mostra il proprio gioiello. L’intenzione infatti sarebbe quella di cederlo in prestito. In alternativa si potrebbe vendere, con la clausola della recompra. Insomma oggi si cercherà di mettere a segno il secondo obiettivo stagionale.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24