Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti

Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti, cosa fare?

intopic.it feedelissimo.com  
 

Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti durante la coppa Italia, insultati anche i Carabinieri

Roma, 13/01/2019 – Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti, divampa la polemica.

⚽✋


La S.S.Lazio vince contro il Novara, risultato ampiamente prevedibile, ma perde in sportività. Ormai non è la prima volta che accade e per il mondo calcistico è l’ennesima macchia indelebile. Nel calcio, come mai in nessun altro sport, si vivono momenti di tale disagio e vergogna. Nel frattempo che le istituzioni si interrogano sulle soluzioni migliori da adottare per debellare il problema, si ripetono scene indecorose ed inaccettabili. C’è chi chiede la sospensione delle gare, intanto la Digos sta esaminando le immagini registrate dalle telecamere.






Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti: i fatti al minuto 30

Verso la mezz’ora di gioco, dalla curva della S.S.Lazio, i tifosi hanno gridato in coro “giallorosso ebreo” ed anche  “questa Roma qua sembra l’Africa”. Come se non fosse abbastanza si levano cori anche contro i Carabinieri. Tra i 13 mila presenti echeggiano chiaramente i cori indecorosi senza, come accade frequentemente, alcun fischio contro gli stessi.

⚽✋

Martedì i lanci contro la polizia, ieri dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti

Quanto accaduto all’Olimpico di Roma fa da scia ai recenti fatti sia di Milano sia di martedì ( protagonisti sempre i tifosi della S.S.Lazio). Nella notte dello scorso 08 Gennaio, in occasione del “compleanno” della squadra bianco-celeste, i tifosi laziali hanno seminato violenza; infatti questi ultimi, martedì notte, hanno iniziato un intenso lancio di oggetti contro i poliziotti che stavano presiedendo l’evento. Al termine dei disordini il bilancio è stato di 8 agenti feriti, 1 arresto e 3 denunce.

⚽✋

Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti: la Digos indaga, la Lazio sminuisce

La Digos lavora alla clemente per risalire ai responsabili dei cori mentre dalla S.S.Lazio si sminuisce l’accaduto. Arturo Diaconale, portavoce dei bianco-celesti, ha ridimensionato così:

«Io faccio parte del 98% degli spettatori che non hanno sentito questi cori. Non bisogna dare adito a queste forme di psicosi.»

Piuttosto che placare i toni aggiunge:

«Tra i cori incriminati  c’è: “questa Roma qua sembra l’Africa” ? … non vorrei che gli africani si indignassero per come è ridotta Roma in questo periodo.»

⚽✋

Dalla curva laziale cori razzisti e antisemiti: le parole di Carlo Ancelotti

Carlo Ancellotti, poco prima dei fatti, in occasione della conferenza stampa del Napoli, ha dichiarato che sarebbe giusta una interruzione solo temporanea.

Altre notizie sportive sulla pagina dedicata del sito.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".