Dakar 2022, seconda tappa: Loeb passa al comando e supera Al-Attiyah

Dakar 2022, seconda tappa: Loeb batte Al-Attiyah, ma quest’ultimo resta al comando

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Dakar 2022 chiude oggi la sua seconda tappa. Nonostante il dominio di Nasser Al-Attiyah fino a ieri, oggi è stato Sebastian Loeb ad aggiudicarsi la vittoria. Loeb ha conquistato la vittoria al termine della seconda tappa della 44a edizione della Dakar. Il francese ha portato a 15 il numero di vittorie di tappa nella categoria auto nel rally-raid più prestigioso al mondo, eguagliando le imprese dei suoi connazionali Jean-Louis Schlesser e Bruno Saby. Da segnalare inoltre che si tratta della primissima vittoria di Prodrive alla Dakar. Nonostante ciò, Al-Attiyah resta al comando della classifica generale.

Per quanto riguarda, invece, la categoria Moto, è Barreda a vincere! La giornata è stata buona per Joan Barreda che ha completato lo speciale della giornata con il miglior tempo. Lo spagnolo ha concluso con 5’33” di vantaggio su Sam Sunderland. Kevin Benavides ha tagliato il traguardo al terzo posto, anche con lo status di principale rappresentante KTM, il che significa che ci sono tre diversi costruttori sul podio di giornata! Sam Sunderland (KTM) è il nuovo leader della classifica generale con un vantaggio di 2’51” su Adrien Van Beveren (YAMAHA). Daniel Sanders (KTM) completa il podio, a 3’29” dall’inglese.

Dakar 2022: Danilo Petrucci OUT, la KTM lo tradisce

Nonostante la buona impressione nelle tappe dei giorni precedenti, Danilo Petrucci che era riuscito a non perdersi come invece era successo a tanti altri piloti, oggi è stato tradito dalla sua KTM e costretto al ritiro. Potrà prendere il via nella tappa di domani. Al km 115 la KTM di Petrucci ha avuto un problema tecnico, con il ternano che non è riuscito a ripararla. “Stiamo andando a recuperare la moto così che possa ripartire domani – racconta Davide Cotimbo, il suo meccanico – ma non sappiamo di preciso che problema abbia avuto perché non siamo riusciti a parlargli”. Di seguito riportiamo la classifica dei primi 10 piloti della categoria moto:

Pos Bib Crew Gap
1 088
J. BARREDA BORT (ESP)
03:31:20
2 003
S. SUNDERLAND (GBR)
0:05:33
3 001
K. BENAVIDES (ARG)
0:05:54
4 005
S. HOWES (USA)
0:06:16
5 018
T. PRICE (AUS)
0:07:00
6 027
J. RODRIGUES (PRT)
0:10:18
7 142
S. SVITKO (SVK)
0:10:32
8 042
A. VAN BEVEREN (FRA)
0:11:34
9 029
A. SHORT (USA)
0:12:02
10 006
A. MARE (ZAF)
0:12:37

Qui sotto, invece, riportiamo la top ten delle auto al termine della seconda tappa.

Pos Bib Crew Gap
1 211
S. LOEB (FRA)
F. LURQUIN (BEL)
03:25:00
2 201
N. AL-ATTIYAH (QAT)
M. BAUMEL (AND)
0:03:28
3 202
C. SAINZ (ESP)
L. CRUZ (ESP)
0:05:52
4 200
S. PETERHANSEL (FRA)
E. BOULANGER (FRA)
0:07:56
5 204
N. ROMA (ESP)
A. HARO BRAVO (ESP)
0:08:02
6 205
Y. AL RAJHI (SAU)
M. ORR (GBR)
0:08:41
7 225
H. LATEGAN (ZAF)
B. CUMMINGS (ZAF)
0:09:44
8 207
G. DE VILLIERS (ZAF)
D. MURPHY (ZAF)
0:11:17
9 224
M. EKSTROM (SWE)
E. BERGKVIST (SWE)
0:13:30
10 217
B. TEN BRINKE (NLD)
S. DELAUNAY (FRA)
0:15:36

Di seguito riportiamo il sorpasso di Loeb su Al-Attiyah.

 

Via: sito ufficiale Dakar
Copyright immagine copertina: A.S.O. / F. Gooden / DPPI

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com