Decreto Sostegni Ter: cosa prevede

Decreto Sostegni Ter: cosa prevede

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Decreto Sostegni Ter: cosa prevede. Innanzitutto sono sospese le tasse per discoteche, attività assimilabili e sale da ballo. Inoltre vengono stanziati 40 milioni di euro per le piscine, le imprese di ristorazione e le ditte che si occupano di organizzazione di eventi. In materia di lavoro segnaliamo le 15 assunzioni a tempo indeterminato al Ministero della Difesa come previsto dal Decreto Cura Italia.

In arrivo un nuovo fondo per il rilancio delle attività economiche, nonché un bonus affitti per le imprese turistiche. In più, per i territori del centro Italia colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017, si proroga al 31 dicembre la sospensione del pagamento delle rate dei mutui. Non mancheranno aiuti alle Regioni per la sanità, nonché sostegni alla filiera suinicola e alle associazioni e società sportive dilettantistiche. Stop, invece, ai sussidi dannosi per l’ambiente.

Decreto Sostegni Ter: cosa prevede

Prorogati anche il bonus terme e la cig per le imprese strategiche. Proroga altresì per i dottorandi. Ampliata la platea del credito d’imposta al settore tessile. Al tempo stesso, però, il credito d’imposta può essere ceduto una sola volta. Credito di imposta pure per le imprese a forte consumo di energia elettrica, come stabilito nel Decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 21 dicembre 2017. E dal 1° febbraio ci sarà una compensazione a due vie sul prezzo dell’energia. Interessante l’indennizzo per chi riporta lesioni o infermità dalla vaccinazione anti Covid. Si tratta dell’estensione di quanto prevede la Legge n.210 del 1992.

111,5 milioni di euro vengono messi da parte per il settore della cultura, 8 milioni vanno al Dipartimento scientifico del Celio, 90 milioni a Rfi e al trasporto pubblico locale, 20 milioni per parchi tematici, acquari, parchi geologici e zoo. Ridotti gli oneri di sistema sulle bollette. Viene riformato il fascicolo sanitario elettronico. Prevista infine la fornitura gratuita di mascherine Ffp2 ad alunni e personale scolastico.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24