Decreto tutela Dop e Igp con un fondo da 70 milioni di euro

Decreto tutela Dop e Igp con un fondo da 70 milioni di euro

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

MACOMER – Decreto tutela Dop e Igp con un fondo da 70 milioni di euro. Il ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli, a margine dell’assemblea dei soci del Consorzio di tutela del Pecorino Romano a Macomer, ha annunciato che “firmerò oggi un decreto attuativo per la tutela della gastronomia di eccellenza con l’utilizzo di Dop e Igp: è un fondo da 70 milioni”.

E non è finita qui: “Per la zootecnia abbiamo messo a disposizione 240 milioni. Per l’ovino e caprino ci sono 11 milioni. Per l’aumento dei costi dell’energia, credo che l’Europa ora crei un energy Recovery fund”. Patuanelli ha anche spiegato che “sono state messe in campo risorse per consentire a produzione e industria di andare avanti bene insieme senza dicotomia”.

Decreto tutela Dop e Igp con un fondo da 70 milioni di euro

Qualche mese fa, in occasione della presentazione del Rapporto Ismea-Qualivita 2021, il ministro Patuanelli aveva sottolineato: “I prodotti Dop Igp si confermano anche nel 2020 una componente fondamentale nell’affermazione del made in Italy sui mercati globali e un motore di promozione e tutela delle eccellenze italiane. L’analisi del XIX Rapporto Ismea-Qualivita dimostra ancora una volta come grazie alla distintività e alla tradizione delle nostre produzioni, la Dop economy tenga sia sul territorio nazionale che all’estero, cresca nelle regioni del Sud e nelle Isole e traini l’intero comparto agroalimentare italiano”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24