Destiny 2

Destiny 2: Trials Of Osiris rimandato

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La cancellazione dell’evento di Destiny 2: Trials Of Osiris giunge dopo l’interruzione dell’evento della settimana scorsa, dovuta da un problema tecnico.

Destiny 2: Trials Of Osiris: quando è troppo…

Sui serve di Destiny 2 non si terrà l’evento Trials of Osiris questo fine settimana, a causa di un problema in corso forse correlato ai giocatori. Che centreranno vi chiederete? Si parla di cheater player, ossia giocatori che usando i cheat ( trucchi ) hanno iniziato a scambianrsi le vittorie tra loro, pasticciando coi codici di programmazione. L’annullamento dell’evento di questo fine settimana arriva dopo che Bungie è stato costretto a disabilitare Prove di Osiride lo scorso fine settimana, apparentemente a causa dello stesso problema.

Se non bastasse, molti giocatori hanno recentemente iniziato a coordinarsi con i match per le partite in corso, così dall’essere abbinati ad altre squadre disponibili e poi far perdere deliberatamente una parte. Insomma, se non si fosse capito, Bungie ha dovuto togliere e rallentare il tutto per poter sistemare i danni che gli usufruitori del gioco hanno combinato. Come si suol dire, l’errore di alcuni ì la condanna di tutti. I moderatori e programmatori dei server sono in cerca dei player che starebbero creando più danni, anche se non si è ancora parlato di una punizione o meno nel caso li si trovasse.

L’evento “Trials of Osiris” consiste nel fra combattere giocatori nelle partite del Crogiolo con la possibilità di ottenere ricompense estremamente potenti in base al numero di partite vinte di fila. Con sette partite di seguito senza nessuna perdita, si ottengono i migliori premi per la corsa “impeccabile”. Le monete guadagnate per la partecipazione possono anche essere convertite in premi. È la competizione PvP di livello di più alto livello all’interno di Destiny 2.

L’espansione The Witch Queen rimandata

Bungie ha recentemente deciso di ritardare anche l’uscita dell’espansione di Destiny 2: The Witch Queen. Verrà probabilmente rilasciata nel 2022, con la certezza che i collaboratori possano tornare in ufficio in sicurezza, pandemia o meno. Infatti lo studio di realizzazione ha deciso di continuare al meglio ad apportare modifiche per migliorie al gioco senza esercitare pressione sugli sviluppatori. Così che sia sempre disponibile la creazione di contenuti, soprattutto perché la pandemia mondiale li costringe a lavorare da casa. Il tutto ovviamente per evitare contagi fra loro. I giocatori hanno ancora contenuti entusiasmanti in arrivo, tuttavia, poiché il raid Vault of Glass del gioco originale arriverà su Destiny 2 nella stagione 14.

 

Piaciuta la notizia? Facci sapere cosa ne pensi!

Fonte foto: Bungie

Potrebbe interessarti: RE 9 in sviluppo

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Marika Pelizza

Avatar
La cucina e i videogames sono la mia passione: ambe due mi permettono di viaggiare senza muovermi da casa.