Di Maio incontra il ministro francese Le Drian

Di Maio incontra il ministro francese Le Drian

 

ROMA – Di Maio incontra il ministro francese Le Drian. Ecco come l’ex vice premier italiano ha descritto la giornata, “molto intensa”, vissuta ieri a Roma con il suo omologo transalpino:

“Ho accompagnato Le Drian a conoscere la nostra Protezione civile. Ho avuto modo di sottolineare l’immenso lavoro portato avanti dal dipartimento diretto da Angelo Borrelli e ho ringraziato anche il commissario Domenico Arcuri per aver gestito questa emergenza con grande impegno. Subito dopo al ministero degli Affari Esteri abbiamo fatto il punto su importanti dossier internazionali, come i flussi turistici e il conflitto in Libia. Il collega Le Drian mi ha confermato che non ci sarà nessun blocco verso l’Italia”.

Di Maio incontra il ministro francese Le Drian

I due hanno poi chiuso la giornata in un ristorante al centro di Roma, da “Luciano cucina italiana”, con lo chef, Luciano Monosilio, che è considerato il re della carbonara:

“L’Italia va vissuta e amata – ha affermato Di Maio – Il nostro Made in Italy è motivo d’orgoglio per tutti noi. Ricordiamocelo sempre”.

Dopo l’incontro di ieri con il ministro francese Le Drian, ora si continua a lavorare sui flussi turistici anche in vista delle prossime missioni in Germania, Slovenia e Grecia:

“Continuiamo a farlo – scrive oggi Di Maio su Facebook – nello spirito comunitario che ci ha sempre contraddistinto, convinti che le discriminazioni da parte di alcuni Stati siano del tutto intollerabili e vadano contro i valori fondanti dell’Unione Europea”.

Ieri, intanto, è arrivata la notizia che la Regione Calabria ha abrogato la legge sui vitalizi. Questo il commento di Luigi Di Maio:

“In pochi giorni hanno riparato all’errore commesso. Dunque nessun ritorno a questo ingiusto privilegio. Le nostre priorità saranno sempre volte a tutelare gli italiani”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24