F1 Gran Bretagna: Bottas primo, la Ferrari si nasconde

La FP1 del GP di Gran Bretagna ci lascia un 1-2 Mercedes, con Valtteri Bottas davanti a Lewis Hamilton. Il finlandese della Mercedes è davanti a tutti con 1:29.106, più veloce di soli 78 centesimi dal #44. Terza e quarta la Red Bull, a mezzo secondo dalle frecce d’aargento. La Ferrari ha lavorato più sul passo gara rispetto agli altri, quindi per confrontare le innovazioni portate sul motore da MercedesFerrari bisognerà aspettare la seconda sessione di oggi pomeriggio alle 14. Sebastian Vettel nei primi minuti ha testato lo Shield, un sistema di sicurezza che dovrebbe garantire maggiore sicurezza alla testa. I riscontri del #5 non sono molto buoni, lamentandosi della visibilità. Esordio con il team Haas per Antonio Giovinazzi, che farà altre sessioni di prove libere con il team americano per macinare più chilometri possibile. Sempre ultime le due Sauber

I tempi della sessione in Gran Bretagna

1) Valtteri Bottas FIN Mercedes 1:29.106
2) Lewis Hamilton GBR Mercedes +0.078
3) Max Verstappen OLA Red Bull Racing TAG Heuer +0.498
4) Daniel Ricciardo AUS Red Bull Racing TAG Heuer +0.836
5) Kimi Raikkonen FIN Ferrari +1.031
6) Sebastian Vettel GER Ferrari +1.411
7) Daniil Kvyat RUS Toro Rosso +1.789
8) Fernando Alonso ESP McLaren Honda +1.887
9) Felipe Massa BRA Williams Mercedes +1.893
10) Stoffel Vandoorne BEL McLaren Honda +1.935
11) Carlos Sainz ESP Toro Rosso +2.094
12) Esteban Ocon FRA Force India Mercedes +2.104
13) Sergio Perez MEX Force India Mercedes +2.191
14) Romain Grosjean FRA Haas Ferrari +2.504
15) Lance Stroll CAN Williams Mercedes +2.578
16) Antonio Giovinazzi ITA Haas Ferrari +2.925
17) Nico Hulkenberg GER Renault F1 +3.065
18) Jolyon Palmer GBR Renault F1 +3.344
19) Pascal Wehrelin GER Sauber Ferrari +3.923
20) Marcus Ericsson SWE Sauber Ferrari +4.293

Fonte