Fabio Aru si ritira dal Tour

Fabio Aru commenta il suo ritiro dal Tour de France

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Fabio Aru commenta il suo ritiro dal Tour de France 2020. Il corridore aveva iniziato la corsa consapevole che la forma non era ancora al 100%, ma aveva tutte le intenzioni di far bene. Invece, durante la nona tappa, ha deciso di ritirarsi dalla Grande Boucle, non riuscendo più a seguire il ritmo del gruppo già nelle fasi iniziali della corsa.

Nelle prossime settimane sarà più chiaro il proseguo della stagione per il corridore. Proseguirà? Correrà la Vuelta di Spagna?

Non resta che attendere la decisione della sua squadra, il team Uae Emirates che al momento sembrerebbe non aver preso bene questa sua decisione.

Fabio Aru commenta il suo ritiro, le dichiarazioni del corridore

Fabio Aru ha lasciato il Tour France ritirandosi nel corso della nona tappa. Dopo alcune ore non si è fatto attendere il suo commento al riguardo della sua decisione: “Non so proprio cosa mi stia succedendo, non ho risposte e questa cosa mi fa soffrire. Mi ero avvicinato a questo Tour de France in punta di piedi, ma conscio che avevo lavorato bene. Non per fare classifica, ma per aiutare Tadej nel migliore dei modi e magari, chissà, prendere qualche soddisfazione personale qualora si fosse presentata l’occasione. Venivo da una serie di incoraggianti prestazioni, in una parabola crescente, eccetto la giornataccia del Lombardia”.

Sicuramente questo triste epilogo non era nei programmi del corridore che cercava il riscatto dopo due stagioni del tutto ricche di fitto buio.

Questa scelta probabilmente avrà delle conseguenze nel proseguo della carriera con il team Uae Emirates. Lo stesso Saronni é stato duro nei confronti del corridore.

Non resta quindi che attendere lo scorrere del tempo per comprendere come si evolverà la situazione del Cavaliere dei Quattro Mori. Certo è, che Pogacar va a perdere l’aiuto di un compagno di squadra per una probabile vittoria finale della maglia gialla e quindi del Tour de France.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu

Avatar