Green Pass non necessario al supermercato per i beni primari, Meloni: “Nuovo delirio del governo”

Giorgia Meloni contro Letta e lo Ius Soli: “La sinistra pensa a tutti, tranne che agli italiani”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Giorgia Meloni contro Letta e lo Ius Soli. Ecco le parole della leader di Fratelli d’Italia:

“Letta non si arrende e continua la sua crociata per approvare lo Ius Soli. È ufficiale: la sinistra pensa a tutti, tranne che agli italiani”.

Giorgia Meloni, dunque, torna ad attaccare il segretario nazionale del Pd. E nei giorni scorsi aveva scritto:

“La sinistra ha ormai da tempo stabilito quali sono le sue priorità: da una parte c’è Letta che, in un periodo di crisi economica devastante come questo, continua a chiedere sacrifici ai cittadini con la sua folle proposta di aumentare le tasse. Poi c’è il Ministro dell’Interno Lamorgese, che non ha ancora preso in considerazione nessun cambio di rotta sul fronte immigrazione. Anzi, riceve le Ong per uno scambio di idee sui flussi migratori. Infine Speranza che, facendo prevalere la sua linea su coprifuoco e riaperture, ha messo interi settori e attività nelle condizioni di non poter più riaprire”.

Giorgia Meloni contro Letta e lo Ius Soli: “La sinistra pensa a tutti, tranne che agli italiani”

Infine la presidente di Fratelli d’Italia parla di “una sinistra marziana, lontana dalle esigenze del popolo e scollegata dalla realtà. Gli italiani di questo ne sono ben consapevoli”. Quindi Giorgia Meloni se la prende sia con il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, che con il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, e il ministro della salute Roberto Speranza. Meloni critica fortemente le scelte politiche del governo e si mostra molto critica al riguardo.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24