Allarme della Meloni sul governo: “Rischia di non tenere”

Meloni difende ‘Anni ’20’ e attacca l’Ue

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Meloni difende ‘Anni ’20’ e attacca l’Ue. Ecco le parole della leader di Fratelli d’Italia, affidate alla sua pagina Facebook:

“Allucinante! I burocrati europei scrivono alla Rai per dire che la Ue può essere pure criticata, ma le critiche devono essere “corrette”. Cioè condivise dalla Ue. Siamo ormai oltre i paradossi di Orwell in 1984”.

Giorgia Meloni si è così espressa in riferimento alla vicenda del rotocalco di Raidue su cui si era alzata una bufera politica dopo una rubrica dedicata al recente regolamento dell’Unione europea sull’uso, come nuovo alimento, dei vermi della farina essiccati. Insomma, per la Meloni “Anni ’20” va assolutamente difeso. Esattamente.

Meloni difende ‘Anni ’20’ e attacca l’Ue

Nei giorni scorsi, invece, l’agenzia di stampa Agi aveva fatto sapere che ‘Anni 20′, il rotocalco informativo di Rai2, non sarebbe stato oggetto di provvedimenti disciplinari da parte dell’amministratore delegato Salini, come invece era trapelato in un primo momento. Sul programma televisivo si era alzata una bufera politica dopo una rubrica della puntata dell’altra sera dedicata al recente regolamento dell’Unione europea sull’uso, come nuovo alimento, dei vermi della farina essiccati.

Giorgia Meloni, come detto, ha fatto notare che l’Europa ha scritto alla tv di stato italiana “per dire che la Ue può essere pure criticata, ma le critiche devono essere “corrette”. Cioè condivise dalla Ue”. Una situazione che l’ex ministra ritiene “paradossale” e “allucinante”. Proprio così.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24