Juventus Inter derby

Highlights Juventus-Inter: video e immagini dei gol e delle azioni salienti

 

Highlights Juventus-Inter 

https://youtu.be/UQCzA8Y6paI

La gara era valida per la penultima giornata di campionato. I nerazzurri sono già campioni d’Italia, la Juve invece è ancora impegnata in una disperata corsa verso la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Impresa molto difficile, perché dipenderà dai risultati di Milan e Napoli. La gara è stata come sempre tirata ed una vera e propria battaglia. Rigori contestati da una parte e dall’altra, gol al limite del regolamento ed espulsioni. Insomma una gara vera, che però si è svolta, come prima di consueto senza spettatori. Per la cronaca la gara è finita con il risultato di 3-2 in favore dei bianconeri.

Highlights Juventus-Inter, primo tempo

La gara parte con la Juve in attacco. Possesso palla e qualche occasione da gol. L’Inter contrattacca con azioni di contropiede, con Lukaku e Lautaro Martinez. Insomma una classica fotografia di tutto il campionato. Al minuto 24 arriva il gol dei bianconeri. Calcio d’angolo per la Juve, fallo su Chiellini in mezzo a l’area. Calvarese consulta la Var e decreta il penalty. Dal dischetto parte Ronaldo, Handanovic respinge sui piedi del portoghese che insacca. Rete numero 29 per il lusitano. L’Inter prova a reagire, al minuto 35 altro rigore. Stavolta per i nerazzurri. Anche qui proteste. Sul dischetto Lukaku, non sbaglia. Al 48esimo gran botta di Cuadrado, deviazione e palla alle spalle di Handanovic. Fine primo tempo 2-1.

Secondo tempo

Si riprende con un buon ritmo. Al minuto 59 doppio giallo per Betancur (tra le proteste) e bianconeri in 10. I nerazzurri prendono coraggio e spingono. Arriva qualche buona palla gol. Al minuto 83 autogol di Chiellini, che lamenta una spinta di Lukaku. Ancora Var, e Calvarese convalida. Partita finita? Nemmeno per sogno. La Juve riparte a testa bassa. Attacca in 10, e trova un altro calcio di rigore. Perisic aggancia Cuadrado. Il colombiano si presenta dal dischetto e fulmina il portiere nerazzurro. Al minuto 92, ennesima fuga di Cuadrado, Brozovic si becca il secondo giallo e va negli spogliatoi. La partita termina 3-2 per la Juventus.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24