Google Chrome versione 76

Google Chrome versione 76 disponibile, ecco le novità

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Google Chrome versione 76 è disponibile con molte novità. Chrome 76 è finalmente disponibile da pochi giorni nella tanto attesa variante stabile. Ovviamente sono presenti alcune funzionalità non di poco conto. Big G ha rilasciato la versione del browser Chrome per Windows, MacOS e Linux. In oltre con il nuovo Chrome 76 è disponibile anche per tutti i dispositivi Android e iOS.

Google Chrome versione 76: ecco le nuove funzionalità

Alcune delle novità più eclatanti riguardano la navigazione in incognito e Adobe Flash. Dunque, per quanto riguarda la Modalità incognito, la nuova versione di Chrome 76 non fornirà la possibilità, ai siti, rilevare se un utente sta utilizzando questo tipo di Modalità. Dunque verranno bloccate alcune funzioni.

Tra le alte novità, Adobe Flash è stato bloccato come impostazione predefinita. Però, se alcuni utenti desiderano tenerlo attivo non ci sarà alcun problema, infatti potrà essere attivato attraverso il menù impostazioni.

Altri importati cambiamenti fanno riferimento alla Modalità scura. Tale modalità può essere attivata automaticamente ed è prevista per Mac e Windows. La Modalità scura si attiva nel momento in cui il sistema operativo è impostato su questo tipo di modalità. Dunque, grazie all’aggiornamento di Chrome 76 mentre si naviga sul web si potrà decidere se attivare o meno la modalità scura per quel determinato sito.

Le novità con la nuova versione di Chrome non finiscono qui. Infatti, con la versione 76 arriva una nuova funzione che rende possibile velocizzare i tempi per accedere ad alcune applicazioni. Sarà infatti disponibile una scorciatoia Install per le PWA da installare sul desktop. Tutto ciò sarà molto più facile e semplice grazie ad un pulsante di installazione che si potrà trovare direttamente sulla barra degli indirizzi.

Chrome 76 sarà disponibile tra pochissime ore, esattamente a partire dal 6 agosto. Dunque, tutti gli utenti interessati potranno scaricare la nuova versione a questo link.

Fonte foto di copertina: Pixabay

Leggi anche Condizionatore d’aria indossabile: la novità Sony!

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,