Il francese

Il francese Pogba e il messaggio d’amore alla Juve

intopic.it feedelissimo.com  
 

Il francese Pogba non ha mai nascosto la sua predilezione ed il suo amore per la Vecchia Signora. Qualche anno fa ha dovuto lasciare Torino per ragioni di bilancio, fu venduto infatti per una cifra mostruosa, che fece registrare nelle casse bianconere una plusvalenza di quasi 100 milioni di euro. In un certo senso anche quello fu un atto d’amore e di riconoscenza verso il club che aveva creduto fortemente in lui quando nessuno avrebbe scommesso nessuna cifra. Paul Pogba è tornato cosi a Manchester dove nello United, non ha mai trovato lo stesso ambiente torinese. A Vinovo infatti il ragazzo era coccolato e fatto sentire importante.

Il francese Pogba manda segnali alla Juve

Durante la scorsa edizione della Champions League, il polpo a fine partita andò sotto la curva dei tifosi juventini. I supporters bianconeri ricevettero da Paul la promessa di un suo ritorno in bianconero, anche se lo stesso calciatore aggiunse di non sapere quando la questione si sarebbe potuta effettivamente concretizzare. Da allora il campione del mondo transalpino, non ha mai smesso di mandare messaggi ai suoi ex compagni, ed indirettamente anche al club. Ricordiamo ancora la sua presenza in occasione della festa dello scorso anno. Ieri invece, Bonucci ha twittato complimentandosi con tutti per la qualificazione raggiunta con due giornate di anticipo. Paul Pogba ha risposto con un “capitanoooooo”, condito da tante faccine con i cuoricini.

Un bel segnale

Questo testimonia non solo l’amicizia tra i due calciatori, ma anche l’amore sconfinato del francese per i colori bianconeri. Certo far tornare Pogba a Torino è al momento un’operazione molto complicata, che potrebbe sbloccarsi solo durante il mercato estivo. Per concretizzare un passaggio di casacca così oneroso, sarebbe infatti necessario vendere qualche centrocampista. Ciò consentirebbe infatti di abbassare non solo il monte ingaggi, ma anche di guadagnare alcuni milioni di euro, utili per essere reinvestiti.

 

foto

www.Footballnews24.it

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romanzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca