Il programma della settimana di Europa League

Il programma della settimana di Europa League

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il programma della settimana di Europa League

Archiviata la terza settimana di Champions League, è tempo di Europa League per Napoli, Roma e Milan. Entrambe potrebbero mettere al sicuro la qualificazione con una vittoria in questo terzo turno della fase a gironi. Il programma della settimana di Europa League.

Il programma

La prima squadra italiana a scendere in campo è la Roma, che allo Stadio Olimpico affronterà, alle 18:55 i romeni del Cluj. Entrambe le squadre si trovano in testa al girone, con quattro punti per parte. Sarà dunque un vero e proprio spareggio per il primo posto. Fonseca però dovrà fare a meno di Carles Perez, che si è fermato per un infortunio muscolare. È atteso anche un ampio turn-over, per far riposare chi domenica sera è sceso in campo nella vittoria contro la Fiorentina.

Il Napoli di Gennaro Gattuso fa visita al Rijeka di Simon Rozman nella 3ª giornata del Gruppo F dell’Europa League. I partenopei hanno 3 punti in classifica, frutto di una sconfitta contro l’AZ Alkmaar e di un successo sulla Real Sociedad, i croati hanno invece perso entrambe le gare con gli spagnoli e gli olandesi. Calcio d’inizio fissato alle 18:55 anche per la squadra di Gennaro Gattuso, che sarà l’unica italiana a giocare in trasferta.

Il Milan capolista in Serie A sarà invece impegnato contro i francesi del Lilla, per proteggere anche il primo posto nel girone di Europa League. I rossoneri sono infatti in testa con sei punti, seguiti proprio dai francesi a quota quattro. Vincere vorrebbe dire piazzare una seria ipoteca sulla qualificazione. Calcio d’inizio fissato alle 21:00 allo Stadio San Siro.

Sarà un giovedì molto importante per Napoli, Roma e Milan, che con tre vittorie potrebbero blindare la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, obiettivo minimo da raggiungere per poter sperare di avere ancora il quarto posto adatto alla Champions League.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24