Il trasporto su nave diventa green: i più grandi traghetti ecologici sulle rotte per la Sardegna

Il trasporto su nave diventa green: i più grandi traghetti ecologici sulle rotte per la Sardegna

intopic.it feedelissimo.com  
 

Moby, una delle principali aziende che opera nel trasporto di persone e merci via mare, annuncia una nuova svolta ecologica per quanto riguarda le proprie rotte verso la Sardegna. L’amministratore Achille Onorato ha annunciato ufficialmente l’arrivo di quattro nuovi traghetti “green”, i più ecologici al mondo, che entreranno presto in funzione sulle linee da e per l’isola sarda.

Un processo di “sardizzazione” attuato dalla compagnia, che migliorerà ulteriormente i servizi offerti e che permetterà di creare nuovi posti di lavoro. Un legame tra il gruppo e la Sardegna che si solidifica ancora di più, e che permette ai passeggeri di raggiungere le splendide spiagge sarde e le sue acque cristalline in modo veloce e confortevole.

Nel periodo estivo delle vacanze, ma anche nei restanti mesi dell’anno, i traghetti Sardegna messi a disposizione da Moby permettono di raggiungere i principali porti dell’isola quali: Olbia, Porto Torres, Arbatax, Cagliari, Santa Teresa di Gallura. Navi di ultima generazione, veloci e che permettono di viaggiare in pieno relax godendo di offerte e promozioni uniche.

Moby ha messo in atto anche una nuova concezione di allungamento della stagione, il numero delle corse tra i porti di Olbia e Livorno sono raddoppiate anche nei periodi al di fuori da quelli estivi, presi d’assalto dai vacanzieri che vogliono raggiungere l’isola.

Un piano finalizzato a fornire collegamenti efficienti e a basso costo, ma che propone anche solidi investimenti e creazione di nuovi posti di lavoro.

Una nuova strategia che punta a creare una sorta di network, sia per quello che riguarda il fronte commerciale che per l’autotrasporto. Non solo quindi trasporto di persone, ma una sorta di punto di riferimento per quello che è lo spostamento di persone e merci via mare.

Questo legame solido tra Moby e la terra sarda, viene sottolineato anche dai 500 lavoratori di questa terra che trovano impiego nella società e dalle 4700 partenze annue, per una media di circa 27 al giorno, e una capacità massima di 62.000 passeggeri giornalieri, il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari di partenza, con la possibilità di viaggiare in alta stagione sia di giorno che di notte grazie a navi super confortevoli e con un’atmosfera di relax e divertimento unica.

Grazie al servizio offerto da Moby la vacanza inizia già a bordo della nave, grazie agli innumerevoli servizi offerti come: l’area shopping, lo show lounge, le aree dedicate ai più piccoli, le sale giochi oltre che a ristoranti e self-service che mettono a disposizione dei menù con prodotti tipici della cucina mediterranea e uno speciale dedicato ai passeggeri più piccoli.

Una compagnia riconosciuta anche a livello nazionale e internazionale grazie ai riconoscimenti “miglior compagnia di traghetti 2017” e il primo posto oro, attestato che l’Istituto tedesco Qualità e Finanza ha conferito alla compagnia per la qualità del servizio offerto, e che rappresenta una ulteriore garanzia per i consumatori e di successo per le aziende.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.