Incendio Lisbona

Sardegna-tragedia: uomo muore carbonizzato

Tragedia in un appartamento del cagliaritano

Tragedia in Sardegna in un paese alle porte di Cagliari, un uomo ha perso la vita ed é morto carbonizzato all’interno della propria abitazione. L’episodio è avvenuto ad Uta, un paese distante circa 15 chilometri dal capoluogo di regione. L’incendio si é sviluppato durante la notte in una palazzina di via Santa Maria. Un fatto strano sul quale hanno aperto le indagini i vigili del fuoco, intervenuti sul posto per domare le fiamme, che con veemenza hanno avvolto l’appartamento che per l’uomo di è rivelato letale. I vicini di casa hanno notato le fiamme ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi. I vigili d fuoco sono riusciti a spegnere il rogo, ma poi hanno fatto la brutta scoperta. All’interno dell’abitazione hanno infatti rinvenuto il corpo esanime e carbonizzato dell’uomo.

Le indagini

Sull’episodio stanno indagando anche i carabinieri della stazione di Uta. Dalla ricostruzione dei vigili del fuoco, che potranno recare una relazione tecnica circa le cause che avrebbero fatto scaturire l’incendio, i militari dell’Arma potranno sviluppare ulteriori indagini per comprendere meglio la situazione. L’uomo è rimasto intrappolato in mezzo alle fiamme. Forse è stato colto da malore e non é riuscito a fuggire, o altrimenti potrebbe essere stato colto di sorpresa nel sonno, senza riuscire ad avere una reazione in tempo utile per poi mettersi in salvo.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca