Incendio Lisbona

Sardegna-tragedia: uomo muore carbonizzato

 

Tragedia in un appartamento del cagliaritano

Tragedia in Sardegna in un paese alle porte di Cagliari, un uomo ha perso la vita ed é morto carbonizzato all’interno della propria abitazione. L’episodio è avvenuto ad Uta, un paese distante circa 15 chilometri dal capoluogo di regione. L’incendio si é sviluppato durante la notte in una palazzina di via Santa Maria. Un fatto strano sul quale hanno aperto le indagini i vigili del fuoco, intervenuti sul posto per domare le fiamme, che con veemenza hanno avvolto l’appartamento che per l’uomo di è rivelato letale. I vicini di casa hanno notato le fiamme ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi. I vigili d fuoco sono riusciti a spegnere il rogo, ma poi hanno fatto la brutta scoperta. All’interno dell’abitazione hanno infatti rinvenuto il corpo esanime e carbonizzato dell’uomo.

Le indagini

Sull’episodio stanno indagando anche i carabinieri della stazione di Uta. Dalla ricostruzione dei vigili del fuoco, che potranno recare una relazione tecnica circa le cause che avrebbero fatto scaturire l’incendio, i militari dell’Arma potranno sviluppare ulteriori indagini per comprendere meglio la situazione. L’uomo è rimasto intrappolato in mezzo alle fiamme. Forse è stato colto da malore e non é riuscito a fuggire, o altrimenti potrebbe essere stato colto di sorpresa nel sonno, senza riuscire ad avere una reazione in tempo utile per poi mettersi in salvo.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24