Crolla appartamento disabitato a Napoli, nessun ferito

Crolla appartamento disabitato a Napoli, fortunatamente nessun ferito. Un abitazione completamente disabitata ha ceduto oggi, in Piazza Cavour proprio nel centro di Napoli. Il disfacimento completo dell’immobile è avvenuto intorno alle 8.00 del mattino. Le cause sono ancora in corso di accertamento. Nel crollo pericoloso è rimasta danneggiata anche la facciata della chiesa adiacente Santa […]

Sciopero dei vigili del fuoco il 29 novembre

Sciopero dei vigili del fuoco il 29 novembre

ROMA – Sciopero dei vigili del fuoco il 29 novembre. Ecco cosa dichiara il Coordinamento nazionale USB a proposito della protesta: “La vera grande opera di questo Paese consiste nel metterlo in sicurezza. La gestione “manageriale” del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco di questi ultimi anni ha causato una serie di difficoltà operative nel […]

scossa di terremoto in Turchia

Terremoto in Albania nella notte. Almeno 7 i morti

Nella notte si è verificato un forte terremoto in Albania Alle 3:45 i sismografi hanno registrato una violenta scossa di terremoto in Albania, vicino Durazzo, lungo la costa settentrionale del Paese. La terra ha tremato ancora nelle ore successive: in tutto sarebbero 100 le scosse di assestamento. Una, di magnitudo 5,4, ha colpito la Bosnia, […]

I vigili del fuoco protestano

I vigili del fuoco protestano: “Vogliamo più tutele”

ROMA – I vigili del fuoco protestano a Roma. Questa mattina, infatti, i pompieri hanno manifestato in piazza per chiedere maggiori tutele e garanzie nello svolgimento del loro prezioso lavoro. Il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, ha poi ricevuto a Montecitorio una delegazione dei Vigili del fuoco composta dai rappresentanti dei sindacati Cgil, […]

Il cordoglio della politica sui pompieri morti

Il cordoglio della politica sui pompieri morti

ALESSANDRIA – Il cordoglio della politica sui pompieri morti questa notte nell’Alessandrino è praticamente unanime. Matteo Salvini, leader della Lega ed ex ministro dell’Interno, commenta così la tragedia di Quargnento: “Una preghiera e un pensiero per i vigili del fuoco morti questa notte. Un abbraccio alle famiglie e ai colleghi feriti. Onore a chi mette […]

Grave incendio Avellino: cosa è successo

Grave incendio Avellino: grande paura in città

Il grave incendio che è scoppiato a Pianodardine, in provincia di Avellino ha lasciato tutti senza parole. Il 13 settembre 2019 infatti è accaduto quello che si può definire un disastro vero e proprio; precisamente verso le ore 13:00 all’interno del piazzale della Ics, sono divampate le fiamme. L’ industria componentistica stampanti produce dei contenitori di plastica per le batterie delle auto e, proprio per questo, è stato dichiarato lo stato di emergenza. Naturalmente sono arrivati sul luogo anche i tecnici dell’ARPAC, proprio per verificare quanto siano pericolose le sostanze tossiche rilasciate nell’aria e nei dintorni.

Leggi di più a proposito di Grave incendio Avellino: cosa è successo

cadavere carbonizzato

Cadavere Carbonizzato, il caso dello sposo mancato

Cadavere carbonizzato, ritrovato in un’auto bianca nel trapanese. Il soggetto, che deve ancora essere identificato, si pensa possa appartenere un giovane che, nella giornata del 29 dicembre è mancato al suo matrimonio.

L’ipotesi degli inquirenti è ovviamente attribuita alla stessa auto completamente carbonizzata, appartenente a Francesco Ciaravolo di anni 48.

Leggi di più a proposito di Cadavere Carbonizzato, il caso dello sposo mancato

Roma brucia impianto

Roma brucia impianto ed è il caos

Roma brucia impianto di rifiuti ed è il caos; un capannone in via Salaria prende fuoco nella notte. L’incendio divampa e i vigili del fuoco, sin dalle prime luci dell’alba sono sul posto.

Al momento carabinieri e procura indagano, ma sono sconosciute cause e movente.

Intanto il sindaco di Roma Virginia Raggi fa un accorato appello alle città del Lazio e alle altre regioni per gli aiuti.

Leggi di più a proposito di Roma brucia impianto ed è il caos

Giuseppe Liotta

Giuseppe Liotta, trovato medico scomparso

Giuseppe Liotta trovato il medico scomparso. Ieri 9 novembre si perdono le speranze di ritrovare in vita Giuseppe Liotta, un pediatra di 40 anni scomparso nel nubifragio di sabato scorso in Sicilia. Il corpo del pediatra, di cui si perdono le tracce nel nubifragio di 7 giorni fa, è ritrovato a 8 km dall’auto. Il […]

Sicilia vittime del maltempo

Sicilia Vittime del maltempo. Si cerca un disperso

Sicilia vittime del maltempo. Dodici persone sono morte a seguito del maltempo che ha fatto straripare il fiume Milicia. Si cerca un disperso, un medico di 40 anni che si stava recando all’ospedale di Casteldaccia.

Delle 12 vittime, 9 appartengono alla stessa famiglia.

Leggi di più a proposito di Sicilia Vittime del maltempo. Si cerca un disperso