Inter frenata

Inter brusca frenata

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Lazio vince lo scontro diretto contro i nerazzurri che scendono al terzo posto.

Inter brusca frenata all’Olimpico nonostante il vantaggio dell’intervallo.

La Lazio vince in rimonta contro l’ Inter per 2 a 1 e sorpassa i nerazzurri in classifica, adesso al terzo posto. Non è bastato il goak del momentaneo vantaggio di Young nel finale di primo tempo. I ragazzi di Inzaghi hanno giocato una partita di grande qualità e quantità riuscendo a ribaltare la partita con grande determinazione dimostrando di potersi giocare il titolo fino all’ultima giornata. Una gara nervosa, come da previsione molto tattica decisa dagli uomini di maggior talento. L’ Inter nonostante la buona prestazione ha concesso troppo dimostrando qualche disattenzione di troppo  l’intensità non sembra più quella dei giorni migliori e gli ultimi risultati cominciano a pesare.

Adesso arriva il difficile e Conte invita tutti alla calma. La stagione si decide adesso ed ogni errore può costare caro. Non c’è tempo per pensare al mercato e ad un Lautaro Martinez che ha il Barcellona pronto a fare follie per averlo in estate  si parla di un offerta oltre la clausola rescissoria di 111 milioni. Roba da far tremare i tifosi e non solo.  Ritrovarsi da primi a terzi in una notte può pesare ma L’Europa arriva al momento giusto per cercare il riscatto.

Inter brusca frenata: Eriksen il problema?

L’arrivo del centrocampista ex Totthenam doveva risolvere i problemi del centrocampo interista privo di rincalzo adeguati. Il giocatore ha mostrato le sue grandi qualità tecniche ma dal suo arrivo non è riuscito a prendersi il posto da titolare come tutti si aspettavano. Un problema che Conte ha messo in evidenza e non sta nell’adattamento al calcio italiano. Tatticamente e per caratteristiche il giocatore è di difficile collocazione. I suoi movimenti naturali non corrispondono a quelli richiesti dal tecnico  e questo lo penalizza fortemente. L’Inter sta attraversando un periodo non eccezionale e dovrà subito dimostrare di saper reagire. Ogni punto a fine stagione potrebbe risultare decisivo

 

 

 

 

 

 

 

Fonte foto

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24