Spalletti, nuovo allenatore dell'Inter

Inter: si cerca il botto a centrocampo

 

L’Inter sta conducendo un mercato da 10 e lode, non fosse per il grandissimo colpo Ronaldo messo a segno dalla Juve, quello dei nerazzurri sarebbe il mercato più sontuoso. Sono arrivati Nainggolan, Vrsajliko, Lautaro Martinez, De Vrji e Asamoah. Tutti calciatori di grande qualità per una campagna acquisti che non si vedeva da tempo. La società senza fare follie sul mercato ha preso calciatori forti e duttili, e pare non volere fermarsi qui. Voci insistenti sui vari media infatti vorrebbeto Arturo Vidal vicino ad un accordo con i nerazurri. Sarebbe certanente un bel colpo, che disegnerebbe una linea mediana del campo, davvero importante. Nainggolan, Brozovic e Vidal sarebbeto tre garanzie, anche se il cileno ed il belga hanno ormai 31 anni, che in effetti non sarebbero tanti qualora, la vita extracalcio spesso non li abbia sbattuti in prima pagina. Troppe le follie che hanno indotto probabilmente i rispettivi club di appartenenza a metterli sul meecato. Insomma due calciatori forti e di grande personalità, ma che potrebbero anche rivelarsi due mine vaganti dello spogloatoio. Un bunker che lo scorso anno fù minato da alcune vicende, che videro protagonisti Icardi, Brozovic e Perisic. Tornando al mercato il Bayern per far partire Vidal chiede 22 milioni di euro. L’Inter propone il prestito oneroso a 7 milioni, ed il riscatto fissato a 15 milioni. Per Vidal contratto da 4,5 milioni a stagione e posto da titolare inamovibile. Spalleti gongola, ma dovrà essere un bravissimo gestore, altrimenti rischierebbe il caos più totale teasformando lo spogliatoio in una vera polveriera.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24