International Champions Cup

International Champions Cup, parte male l’Inter

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

International Champions Cup, lo United batte l’Inter 1-0

E’ cominciata anche per l’Inter l’avventura nell’International Champions Cup (ICC), il prestigioso torneo estivo che va in scena ormai da parecchi anni.

Dopo la vittoria sul Lugano di qualche giorno fa, questa contro il Manchester United allenato da Solskjaer si può definire la prima vera partita dell’era Conte.

Certo, non si poteva minimamente immaginare di assistere ad un match intenso a causa delle alte temperature, ma le due squadre hanno offerto belle trame di gioco e ottimi fraseggi. Soprattutto lo United a dir la verità, che è sembrato essere più in palla rispetto ai nerazzurri.

L’inizio del campionato si avvicina e Conte sa che c’è ancora molto su cui lavorare, sperando nell’imminente arrivo della punta tanto desiderata.

 

International Champions Cup
Un’azione del match – Facebook ICC

 

Il riassunto della prima gara dell’Inter in International Champions Cup

Come già spiegato in precedenza, i nerazzurri sono nel pieno della preparazione atletica (è ormai risaputo che Conte faccia “sputare sangue” ai suoi in questa fase). Di certo però l’allenatore italiano non sarà assolutamente soddisfatto della prestazione della squadra.

La vittoria dei Red Devils è abbastanza meritata: lo dimostrano gli 11 tiri contro i 2 dell’Inter (0 verso lo specchio della porta).

L’occasione più importante capita sui piedi di Perisic che ci prova dalla distanza, De Gea para in scioltezza. Il croato è stato provato nella posizione di seconda punta al fianco di Esposito.

Nient’altro da segnalare per l’Inter, che schiera un 3-5-2 con Handanovic in porta; trio centrale composto da D’Ambrosio, Skriniar e De Vrij (in difficolta per tutta la partita i tre nerazzurri); Brozovic in regia supportato da Sensi e Gagliardini, che si sono visti davvero poco in fase offensiva; sulle fasce i migliori in campo per quantità e corsa continua, Candreva e la piacevole sorpresa Dalbert; davanti, senza un vero attaccante di ruolo, Conte lancia i baby Esposito e Longo. Poco meno di 20′ per Barella.

La squadra di Solskjaer sembra nettamente superiore e più avanti dal punto di vista fisico, e sfiora il vantaggio in più occasioni.

La rete del definitivo 1-0 arriva nella ripresa, precisamente al 76′. Nel momento clou della classica girandola di cambi, Handanovic respinge male una punizione laterale apparentemente innocua. La palla giunge sui piedi del giovane Greenwood (protagonista assoluto di questa estate dei Red Devils) che realizza una bella rete a giro su cui non riesce ad intervenire la retroguardia nerazzurra.

 

International Champions Cup
Antonio Conte – fcinter1908.it

 

ICC, Conte nel pre-gara: “Dobbiamo accelerare nel mercato”

Prima del match contro lo United, Antonio Conte non è sembrato molto contento del lavoro della dirigenza sul mercato fino ad ora.

Il colpo Barella è stato importante, ma la priorità resta l’attaccante dopo la decisione di mettere fuori rosa Mauro Icardi, che è in attesa di conoscere il proprio futuro diviso tra Juventus e Napoli.

“Siamo in ritardo secondo i piani – ha dichiarato Conte – e questo non va bene. Con la società c’eravamo prefissati delle date per il mercato sia in entrata che in uscita, ma non sono state rispettate. Abbiamo bisogno assolutamente di un attaccante, ma non solo. Come ben sapete, se non esce qualcuno non può entrare nessuno. Non abbiamo venduto alcun giocatore fino ad ora e quindi la priorità in questo momento è quella di cedere”.

Sono in uscita, oltre ad Icardi, anche Nainggolan e Joao Mario. Mentre sembra che Conte voglia puntare su Gagliardini e, perché no, provare a rivitalizzare Perisic in un ruolo diverso, quello da seconda punta.

 

ICC, il programma delle altre italiane

Non solo l’Inter coinvolta nel torneo. Ha inaugurato questa nuova edizione dell’ICC la Fiorentina di Vincenzo Montella, che ha battuto il Chivas Guadalajara con il risultato di 2-1. I viola saranno di nuovo sul terreno di gioco questa notte, sfidando l’Arsenal.

Nella giornata di domani in campo anche la Juventus di Sarri. Chissà se il nuovo acquisto Matthijs de Ligt scenderà in campo e se Gonzalo Higuain verrà provato dal tecnico toscano.

Il nuovo Milan di Giampaolo comincerà il suo cammino nella ICC nella notte di mercoledì contro il Bayern Monaco. La società rossonera spera di ufficializzare il nuovo acquisto Bennacer (fresco vincitore della Coppa d’Africa con premio di miglior giocatore del torneo annesso) entro la prossima settimana.

 

 

Fonte foto di copertina: FACEBOOK International Champions Cup

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24