la carriera calcistica del croato Mario Mandzukic

Juve: ecco la probabile formazione

Domani sera la Juve allo stadio Tardini affronterà il Parma. Il neo promosso club emiliano cercherà di rendere la vita difficile ai campioni d’Italia in carica. Massimiliano Allegri pare avere le idee abbastanza chiare, anche se porterà con se un dubbio fino alla fine. Lo schieramento scelto dal mister livornese pare essere orientato verso un 4-2-3-1, con chiara vocazione all’attacco dei 16 metri avversari. Tra i pali é confermato il polacco Szczesny, ormai conclamato erede di Gigi Buffon. La difesa a 4 da destra a sinistra sarà formata da Cuadrado (pronto a ricoprire il ruolo di fluidificante), Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro, mentre Cancelo dovrebbe sedersi in panchina. I due in mezzo al campo dovrebbero essere Pjanic e probabilmente Emre Can, all’esordio dal primo minuto. Le tre mezzepunte se cosi le possiamo definire, con compiti anche di copertura saranno, Dougals Costa. Dybala e Mandzukic. In avanti agirà il solo Cristiano Ronaldo, ancora alla ricerca del primo gol nel nostro campionato. Allegri ha chiesto ai suoi ragazzo i tre punti, per andare alla pausa delle nazionali in testa alla classifica, ed attendere serenamente il rientro di tutti i calciatori dagli impegni con le proprie nazionali. Intanto Khedira e Cancelo al Tardini dovrebbero riposare, mentre la Juve cercherà la terza vittoria consecutiva.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca