Serie A, curiosità di inizio stagione

intopic.it feedelissimo.com  
 

Serie A a raggi X

In questo inizio di Serie A stiamo assistendo a delle partite davvero interessanti e ricche di colpi di scena. Ora approfondiremo la Serie A in queste prime battute di inizio stagione. Partendo dalla Juventus capolista indiscussa che continua la sua fuga solitaria. Le tre squadre solide ad inseguire come Napoli, Inter e Roma tra problemi e umori ritrovati provano a tenere il passo dei bianconeri.

La Juventus capolista

In questo inizio di Serie A, per la Juventus si può dire che va tutto alla grande. I bianconeri sono a punteggio pieno in Italia come in Europa. Il mister Allegri alla ripresa avrà quasi tutta la squadra a disposizione. Il brasiliano Douglas Costa rientra dopo la squalifica e si propone per una maglia da titolare contro il Genoa. Khedira Rugani stanno recuperando. E il morale del gruppo è alle stelle.
L’unico problema che tiene banco a mister Allegri sono le NazionaliBentancur Cuadrado saranno gli ultimi a rientrare dopo gli impegni oltreoceano, giovedì dovrebbe essere il primo giorno con il gruppo al completo. Poi c’è la vicenda Cristiano Ronaldo che, al momento, è ancora stata tenuta fuori dal campo e dalla sede di lavoro della Juventus.

L’Inter si mette in riga 

In questo inizio di stagione per l’Inter i risultati fanno registrare fra campionato e Champions League sei vittorie consecutive prima della sosta, raggiungendo il terzo posto fisso in classifica di Serie A. Primo nel girone in Champions League. Il capitano Mauro Icardi si è finalmente sbloccato inaugurando anche la prima realizzazione in Europa. L’ex romanista Nainggolan che sta gradatamente raggiungendo il top della forma.
Le note meno positive di questo inizio stagione per il mister Luciano Spalletti riguardano l’attesa per il miglior Perisic. L’esterno croato dopo le fatiche dei Mondiali ha iniziato forte ad agosto ma poi si è spento. Devono migliorare la propria condizione anche i connazionali Brozovic e l’ultimo acquisto di questa estate Vrsaljko. L’Inter ha mostrato un certo carattere reagendo spesso alle difficoltà ma a volte non è stata incisiva nei primi tempi.

Milan sta ritrovando la forma

Dopo un avvio di questa nuova stagione di Serie A non troppo esaltante. Il neo acquisto di questa estate rossonera,Higuain ha preso per mano i compagni e sta segnando con buona continuità. Ma è tutto il Milan che, dopo tre pareggi consecutivi in avvio, si è sbloccato nella fase offensiva segnando dieci gol nelle ultime tre partite fra Serie A ed Europa LeagueSuso è in ottima forma dopo le ultime uscite, molto bene anche l’ex regista laziale Biglia. Le note negative che riguardano mister Gattuso partono dalla retroguardia, che non sta giocando male ma il Milan in campionato ha sempre concesso almeno un goal ai propri avversari. Gattuso, per altro, non ha ancora potuto schierare la coppia disegnata in estate, formata da Caldara Romagnoli. In avanti manca ancora l’apporto di Calhanoglu. Mentre il nuovo acquisto Bakayoko non si è ancora inserito nei meccanismi della squadra rossonera.

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24