Lionel Messi, chi è la pulce argentina

intopic.it feedelissimo.com  
 

Lionel Messi, la sua storia

Lionel Messi, nasce a Rosario in una cittadina della sua Argentina, il 24 giugno del 1987. I primi anni della sua vita vengono affrontati in un ambiente molto teso, visto che gli viene diagnosticata una deficienza all’ormone della crescita. Lionel Messi rischiava la sindrome del nanismo. Nonostante tutte queste difficoltà, la sua famiglia gli resta vicino e grazie alle persone giuste riesce a superare questo momento. Comincia a farsi conoscere nel mondo del calcio, come la Pulce. Soprannome datogli visto la sua piccola statura.

Messi e il calcio

Il campione argentino a 13 anni venne invitato per un provino a Barcellona. Rimane lì per circa due settimane, ma il responsabile che si doveva occupare di visionare la Pulce era a Sidney. Riuscì a rientrare giusto in tempo per vedere quel magico ragazzino venuto dall’Argentina all’opera con il pallone. Un aneddoto della storia di Messi che dimostra come se fosse arrivato con un giorno di ritardo l’osservatore, la Pulce sarebbe tornata in Argentina. Senza svolgere di conseguenza le cure per il suo sviluppo fisico visto le molte bocciature di altri club davanti alla sua altezza. Il calcio forse avrebbe perso uno dei più grandi talenti del terzo millennio.

Il gesto tecnico della Pulce

Il gesto tecnico distintivo dell’argentino Messi, è il dribbling stretto. Questo suo gesto non è frutto solo della sua straordinaria abilità tecnica con la palla, ma è anche dovuto alla sua potenza fisica. Nonostante i suoi 1,69 cm, l’argentino senza l’enorme esplosività muscolare che lo contraddistingue non riuscirebbe a effettuare scatti letali per gli avversari. Il dribbling di Lionel Messi è un misto perfetto di bellezza e concretezza, reso possibile da una simbiosi fra i suoi piedi ed il pallone che accarezza. Paragonando quest’intesa come alle dita e alle corde della chitarra del grandissimo compositore Jimi Hendrix.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Avatar