Alluvione: ecco la pazzesca conta dei danni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La distruzione dell’alluvione

L’alluvione in Sardegna ha prodotto un bilancio pesantissimo. I danni, secondo la Regione isolana, ammontano a circa cento milioni di euro. I Comuni che hanno subito i danni più ingenti sono otto: Castiadas, Muravera, San Vito, Tertenia, Assemini, Capoterra, Decimomannu e Uta a cui si aggiunge la municipalità di Cagliari Pirri. “Oltre ai danni sul tessuto urbano – ha detto l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Edoardo Balzarini – la devastazione che si registra sul territorio è di grandissime proporzioni. Viabilità rurali, ponti e strade. Circa questo discorso ogni Comune ha stimato danni per milioni di euro. In totale la cifra complessiva fa pensare a un’esigenza di diverse decine di milioni di euro; tenendo ben a mente anche i danni alle attività produttive”. Durante l’emergenza, ha concluso, dicendo che alcuni sindaci hanno risposto in maniera encomiabile; come il primo cittadino di Uta, che ha spostato famiglie che si trovavano in zone pericolose.

L’agricoltura e i danni  

Della ricostruzione post-alluvione ha parlato anche l’assessore regionale all’Agricoltura Caria, che ha detto come sia prioritario garantire velocemente la messa in sicurezza e la piena agibilità di quelle che sono le vie di accesso verso le aziende di agricoltori e allevatori. Questo anche in considerazione del fatto che sta per arrivare la stagione invernale, mediamente più complessa e meterologicamente brutta. Inoltre nei prossimi tempi per quanto di competenza dell’Assessorato dell’Agricoltura, sarà necessario redare una relazionet dettagliate su colture danneggiate o distrutte, serre e varie strutture compromesse, animali deceduti, impianti elettrici e idrici fuori uso. Sarà quindi responsabilità dei singoli agricoltori segnalare i danni al proprio Comune di appartenenza che, dovrà spedire una relazione in Regione. Poi sarà compito di Argea Sardegna valutare sul campo, la vera entità del danno subito dalle aziende.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24