Juventus: addio alla Champions, si qualifica in Europa League se…

 

La Juventus è ufficialmente fuori dalla Champions League da qualche ora, ma non dall’Europa. Il terzo posto nel girone varrebbe infatti il pass per l’Europa League. Ecco la situazione dopo Benfica-Juventus in attesa di Juventus-Psg: Maccabi Haifa e Juventus hanno gli stessi punti in classifica, gli stessi punti negli scontri diretti (3 a testa) e una differenza reti di 8-11 per i bianconeri e 6-15 per gli israeliani.

Le combinazioni per l’Europa League della Juventus

La Juventus, che all’ultima giornata ospiterà il Psg, a questo punto per arrivare davanti al Maccabi dovrà fare lo stesso risultato degli israeliani, impegnati in casa contro il Benfica. Con una importante precisazione: dovesse perdere contro il PSG dovrebbe farlo mantenendo una differenza reti migliore rispetto al Maccabi Haifa. Ma con 6 reti di vantaggio. L’Europa League non sfuggirà a meno di clamorose catastrofi. Non era questo l’obiettivo primario, ma è una situazione che poteva anche starci visto il valore di Psg e Benfica. Certo rimane negli occhi ancora fresca la pessima prestazione della Juventus contro il Benfica almeno fino al minuto 76. Si deve ripartire da quel minuto in avanti per gli uomini di Allegri.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano