Kane e Alli protagonisti di Tottenham-Manchester City

Juventus-Tottenham agli ottavi di Champions, sfida da non sottovalutare

Sarà Juventus-Tottenham agli ottavi di Champions League. Se, da un lato, i bianconeri hanno evitato spauracchi come Psg, City e United, dall’altra il sorteggio ha comunque messo contro un avversario in grande crescita nell’elite del calcio.

Juventus-Tottenham: Higuaìn contro Kane

Juventus-Tottenham sarà anche il confronto tra Gonzalo Higuain ed Harry Kane, confronto che vede nettamente prevalere l’inglese. Kane fin qui, ha messo a segno 6 reti in Champions League. Solo Ronaldo ha fatto meglio. In Premier, poi, è a quota 12 reti in 15 match. L’obiettivo è quello di superare i 29 gol messi a segno lo scorso anno.

Sono tre anni di seguito che l’inglese supera le 20 reti in campionato. In questo momento, l’incisività di Kane è di molto superiore a quella di Higuaìn. Non sappiamo cosa accadrà da qui a febbraio, ma è chiaro che l’inglese fa molta più paura agli juventini di quanto Higuaìn non faccia ai supporters degli Spurs. Rispetto all’argentino, l’inglese, ha una tecnica di base superiore e anche un istinto per il gol superiore, anche nelle grandi sfide.

Allegri contro Pochettino

Sarà interessante vedere la sfida tattica tra Allegri e Pochettino L’argentino sta salendo sempre più nelle considerazioni dei top club europei, grazie alla sua sagacia tattica e alla capacità di far cambiare pelle alla sua squadra.
Piace anche la sua dote di lavorare con i giovani. Le esplosione di gente come Alli, Dier e Kane è merito suo.

Allegri, dunque, che in Europa si è costruito una reputazione di stratega, avrà del filo da torcere. Attualmente il Tottenham è in sesta posizione, a -18 dal City di Guardiola, ma a -2 dal quarto posto. Gli inglesi stanno avendo difficoltà nel ripetere la scorsa stagione, anche a causa dello strapotere economico delle altre squadre.

Ciononostante, sono una squadra da non prendere sotto gamba. Lo sa bene il Real, che con gli inglesi ha lasciato 4 punti. Insomma, un avversario da non sottovalutare per una sfida che si preannuncia molto dura.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 

Autore dell'articolo: Davide Luciani