Juve: quasi fatta per

La Juventus si avvicina a grandi passi ad un obiettivo di mercato

intopic.it feedelissimo.com  
 

La Juventus e De Ligt

La Juventus avanza decisa su Matthijs de Ligt. Il nazionale olandese classe 1999, attualmente è sotto contratto con l’Ajax, fino al mese di giugno del 2021. Lui pare sia il prescelto per ringiovanire il reparto arretrato in prospettiva futura. Da Amsterdam, e anche da Barcellona, giungono due notizie confortanti per le speranze bianconere, di vedere il giovane olandese a Torino. L’Ajax infatti sta davvero per chiudere l’acquisto, del difensore argentino Magallan, dal Boca Juniors per 10 milioni di euro. Questo pare sia l’elemento indicato, ad essere il sostituto di de Ligt per la prossima stagione.

La questione aperta con il Barcellona

Da tempo nel mirino pure del Barcellona, che però sembra voglia defilarsi. Almeno così secondo le informazioni e le dichiarazioni rilasciate dal quotidiano catalano Sport. Secondo loro, la Juve sarebbe in pole position. Questa considerazione nasce dal fatto, che la Juventus pare sia disposta a offrire 80 milioni di euro, per aggiudicarsi il difensore. A queste condizioni il suo agente Mino Raiola, lo  porterebbe molto volentieri a Torino, sponda bianconera.  Non a caso il Barcellona, ha cambiato strada ed ha fatto un’offerta al Chelsea, per il danese Andreas Christensen. Il ragazzo ha tre anni in più di De Ligt, ma ha il pregio di costare molto meno, rispetto all’olandese. Anche perché in questa stagione con Sarri in panchina, non sta trovando spazio nella formazione titolare. Un indizio in più che lo porta lontano dal Tamigi, e per un certo verso lo avvicina alla città di Gaudì.

L’olandese verso Torino

Matthijs de Ligt potrebbe essere il primo acquisto estivo della Juventus. Un tassello importante per i bianconeri che perderanno Andrea Barzagli (per raggiunti limiti di età), e molto probabilmente anche Medhi Benatia. Il marocchino vorrebbe trovare più spazio nell’undici titolare, e quindi probabilmente le strade si divideranno. I bianconeri devono ringiovanire il reparto, ripartendo proprio da Rugani e magari proprio da de Ligt.

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca