La Nazionale di futsal di Bellarte

La Nazionale di futsal di Bellarte, inizia l’avventura da Ct

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

La Nazionale di futsal di Bellarte, inizia l’avventura da Ct. Gli azzurri del calcio a 5 pronti a cominciare la nuova stagione con il tecnico barese

Dopo i calendari della Serie A2 della Serie B maschile e femminile, l’ufficialità: la Nazionale di futsal di Bellarte prende il nuovo corso.

Il neo tecnico succede quindi ad Alessio Musti, assumendo la guida della Nazionale dopo un’esperienza ventennale da tecnico.

Tante infatti le panchine da Ruvo a Modugno, dall’Acqua&Sapone, con cui nel 2014 ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa italiana, al Real Rieti.

Nel 2017 poi ha guidato i belgi dell’Halle-Gooik, conquistando Scudetto, Supercoppa di Belgio e Coppa del Benelux e venendo eletto dalla federazione belga miglior allenatore dell’anno.

Per lui anche un’esperienza nel Futsal femminile con il Salinis, suggellata dallo Scudetto vinto nella stagione 2018/2019.

L’Italfutsal inizia la nuova avventura questo fine settimana

Prime convocazioni dunque nel week end a Novarello per poi esordire sulla panchina azzurra a dicembre.

In quel periodo infatti l’Italfutsal inizierà il suo cammino nelle qualificazioni a Euro 2022 in un girone che la vedrà opposta a Belgio, Finlandia e ad una fra Montenegro e Lituania, impegnate nel play off di spareggio.

Queste le prime dichiarazioni da Ct:

Ricoprire questo ruolo è un grande onore e una grande responsabilità, nella speranza che la Nazionale possa fare da traino a tutto il movimento.

E’ bello rappresentare la categoria dei tecnici italiani, una categoria top a livello mondiale.

Mi vanto di essere partito dal basso e di aver allenato a tutti i livelli, ho iniziato a 27 anni in C2; ho fatto esperienza con le giovanili e con il calcio a cinque femminile cercando di dare a me stesso una formazione multidisciplinare, anche attraverso la conoscenza di altri sport come il basket.

Mancata qualificazione al Mondiale di Lituania 2020? Ci aspetta un percorso difficile, ma è il momento del coraggio, di fare delle scelte, di avviare un processo per poi sbalordirsi per quello che può accadere.

 

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Divisione calcio a 5

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.