Lazio: nessun problema per Correa

Lazio: nessun problema per Correa

 

La Lazio e Simone Inzaghi tirano un sospiro di sollievo. Scongiurata una lesione per Joaquin Correa. L’argentino, che soffre di un infortunio al polpaccio riacutizzatosi dopo il derby con la Roma, in mattinata ha eseguito una risonanza magnetica. Niente di grave, dall’esame non si evidenzia uno stiramento muscolare. Una buona notizia, anche se il Tucu si dovrà comunque fermare. Salterà sicuramente i prossimi due match in programma contro Spal e Verona, potrebbe farcela per il Parma (in calendario il 9 febbraio). Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno per evitare ricadute serie. Potrebbe farcela per Parma, ma sono solo ipotesi. Si attendono notizie ufficiali. Intanto Felipe Caicedo è pronto a tornare in coppia con Immobile, c’è la Spal nel mirino. Lazio: nessun problema per Correa.

Lazio: nessun problema per Correa

Dopo il pareggio nel derby con la Roma, arriva una buona notizia in casa Lazio. Joaquin Correa, attaccante argentino, non ha nessun problema di natura muscolare. I sospetti erano nati qualche settimana fa, quando è stato costretto a uno stop di due partite. Nel derby l’argentino è partito da titolare, ma aveva accusato qualche problemino, e non era al meglio della condizione. Ora invece, arriva l’ufficialità: è tutto ok, e potrà allenarsi con regolarità in vista dei prossimi impegni dei biancocelesti. I laziali dovranno infatti tornare in campo prima per la regolare sfida casalinga contro la Spal, e poi, per recuperare (sempre in casa) il match contro l’Hellas Verona. Puntale, Joaquin Correa. In mattinata il calciatore della Lazio si è presentato in clinica Paideia per effettuare una risonanza magnetica al polpaccio dolorante. Potrebbe farcela per Parma, ma sono solo ipotesi. Si attendono notizie ufficiali. Intanto Felipe Caicedo è pronto a tornare in coppia con Immobile, in vista dei prossimi importanti impegni, che diranno qualcosa sulla corsa scudetto. In questo momento, alla Lazio serve avere tutti a disposizione, e Correa è sicuramente una pedina fondamentale tra le gerarchie di Inzaghi.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24