Le parole di Gasperini dopo Atalanta-Lazio

Le parole di Gasperini dopo Atalanta-Lazio

intopic.it feedelissimo.com  

Dopo la clamorosa vittoria in rimonta sulla Lazio, Gian Piero Gasperini si è mostrato soddisfatto nella conferenza stampa post-partita. La sua squadra, dopo aver subito lo svantaggio iniziale con un autogoal di De Roon, e il raddoppio di Milinkovic-Savic dalla distanza, è riuscita ad accorciare e a ribaltare il risultato. L’Atalanta nel finale del primo tempo accorcia con Gosens e nella ripresa completa la rimonta con Malinovskyi e Palomino. Le parole di Gasperini dopo Atalanta-Lazio.

Le parole di Gasperini dopo Atalanta-Lazio

Gian Piero Gasperini non era in panchina, squalificato per un turno dopo l’espulsione contro il Sassuolo. Al suo posto c’era infatti il vice allenatore Tullio Gritti, ma al termine del match Gasperini ha ugualmente parlato ai microfoni di Sky. Queste le parole dell’allenatore bergamasco: “In tribuna la partita si vive male – ha ammesso – ma ho avuto grandissime sensazioni. Abbiamo la maturità, la sicurezza del gioco, non ci smontiamo anche dopo le grandi difficoltà di stasera. Avevamo già la convizione di poter rientrare in partita nello spogliatoio. Sotto 2-0 abbiamo trovato l’equilibrio giusto,  le misure, grazie anche al lavoro del Papu, che può giocare dappertutto”.

Le parole di Luca Percassi

Sulla partita è intervenuto anche Luca Percassi, amministratore delegato della società: “Siamo molto contenti, anche stasera una grandissima prestazione. Siamo molto felici, questi ragazzi stanno facendo qualcosa di eccezionale rappresentando in pieno lo spirito di noi bergamaschi, specialmente in un periodo drammatico come questo”. Dopo di lui è il turno del Papu Gomez: “Con il Sassuolo abbiamo sofferto, la Lazio non ti perdona. Ma ero tranquillo, perché questa squadra ha fatto tante rimonte e il nostro gioco ti porta a fare gol. Alla fine non ce la facevo più, ero molto stanco. Ho dato tutto. Guardare oltre al quarto posto? Dobbiamo continuare così, dietro ci sono grandi squadre come Roma, Napoli, anche il Verona, quindi vedremo dove saremo nelle ultime giornate. Speriamo di fare un bel regalo ai nostri tifosi”.

fonte immagine: https://www.okcalciomercato.it/

Autore dell'articolo: Matteo Paniccia

Avatar