Il Lecce gioca e corre ma il gol non arriva, novità in attacco contro il Monza

 

Il Lecce domenica affronterà il Monza, in palio 3 punti importantissimi per cercare di dare una piccola prima svolta stagionale. La squadra di Baroni gioca bene e corre, ma il gol fatica ad arrivare. Tanti i complimenti ricevuti finora, ma pochi punti e altrettante reti. Al momento è il peggior attacco della Serie A, insieme al Sassuolo con solamente 3 gol all’attivo. Domenica contro il Monza servirà obbligatoriamente gonfiare la rete e Baroni sta pensando a qualche novità sul fronte offensivo. L’ultima partita il tridente offensivo è stato composto da Ceesay punta centrale con esterni Di Francesco e Banda.

La possibile novità nell’attacco del Lecce

I tre gol finora realizzati dal Lecce hanno visto la firma di Ceesay, Strefezza e Colombo. Proprio quest’ultimo domenica contro il Monza potrebbe essere schierato come punta centrale a posto di Ceesay. Colombo, un eurogol e un rigore sbagliato contro il Napoli è sembrato essere il più vivo degli attaccanti finora utilizzati e potrebbe essere il titolare domenica e chissà, anche diventare padrone di quello che un tempo era un ruolo contrassegnato con la maglia numero 9. Gli esterni offensivi dovrebbero essere confermati, ma potrebbe esserci a sorpresa l’inserimento di uno degli ultimi arrivati come Oudin a posto di uno dei due (Banda?). A discapito dei giocatori utilizzati finora in attacco per il Lecce c’è da segnalare le poche palle gol avute a disposizione e la difficoltà elevata delle squadre incontrate. All’orizzonte arrivano Monza, Salernitana e Cremonese, trittico già decisivo da affrontare con tutte le armi offensive a disposizione.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano